Gossip News » Curiosità » Vasco Rossi attacca Ligabue su Facebook

Vasco Rossi attacca Ligabue su Facebook

Vasco Rossi e Luciano Ligabue

VASCO ROSSI – E’ guerra tra i due mostri sacri del rock italiano. O almeno così sembra guardando la pagina Facebook di Vasco Rossi, che attraverso il popolare social network ha lanciato il guanto della sfida a Luciano Ligabue.

Caro Liga – si legge in un post pubblicato intorno alle 20 di domenica – quando avrai scritto anche tu quasi 200 canzoni e avrai pubblicato 16 album inediti potrai essere messo sul mio stesso piano. Devi mangiare ancora un po’ di polenta prima di poterti confrontare con me“. Toni bellicosi, quelli del Blasco, che hanno aperto un fitto dibattito.

Molti utenti di Facebook si sono chiesti il perché di questa dichiarazione di guerrra, considerando che tra i due pubblicamente non ci sono stati screzi. Inoltre, visti i temini forti utilizzati e la netta presa di posizione contro il Liga, molti fan hanno escluso che potesse essere davvero lui l’autore del post.

L’ipotesi che possa trattarsi di uno scherzo viene avvalorata da quanto comunicato in queste ore dall’ufficio stampa del rocker. “E’ comparso improvvisamente un post che secondo noi non è stato scritto da Vasco ed è quindi erroneamente attribuito a lui – dicono – L’abbiamo cancellato dalla bacheca ma improvvisamente ce lo siamo ritrovati in una parte meno evidente della pagina ufficiale. Riteniamo sia qualcuno che ha voluto fare uno scherzo a tutti e due, anche se ancora non abbiamo scoperto chi è stato“.

La polemica arriva a due settimane dall’uscita di Vivere o niente, il nuovo album di Vasco Rossi, da cui è tratto il singolo Eh già, passato dalle radio già da febbraio.

Questo è un buon momento, dal punto di vista professionale, anche per il suo ‘rivale’. In questi mesi Arrivederci mostro, l’album di Luciano Ligabue, ha scalato la classifica dei dischi più venduti, occupando il primo posto per alcune settimane.