Gossip News » Talent Show » ballando con le stelle » Milly Carlucci commenta la messa in onda di Baila

Milly Carlucci commenta la messa in onda di Baila

MILLY CARLUCCI – Ieri sera, lo sappiamo, Baila è andato in onda nonostante la sentenza del giudice: è bastato cambiare qua e là il regolamento per consentire a Barbara D’Urso e alla sua squadra di mantenere fede all’appuntamento con la diretta. 

ma questo pomeriggio Milly Carlucci è intervenuta su Rai1 a La Vita in Diretta per dire la sua sulla querelle tra Ballando con le Stelle e Baila, sottolineando come la sentenza del giudice valga più di mille timori o parole:

“La cosa bellissima che io vorrei comunicare anche al pubblico a casa è che noi autori di ‘Ballando con le Stelle’ abbiamo iniziato un’azione per difendere il nostro programma dalle imitazioni. Lunedì è arrivata una sentenza del giudice che ha stabilito un principio importantissimo: che anche il lavoro degli autori è una proprietà intellettuale che va tutelata. Per cui non si può imitare, non si può copiare laddove questo sia un lavoro di natura artistica. E ha detto che l’imitazione di Ballando con le Stelle, che la concorrenza si stava preparando per mettere in onda, era da definirsi contraffazione”.

Secondo Milly, imitazione e bugie riempiono lo studio di Baila anche perchè Mediaset si è data un gran da fare per presentare come persone comuni, quelli che in realtà sono veri e propri ballerini iscritti alla World Dance Sport Federation, la Federazione Sportiva Danza:

“Non si deve usare la televisione per dire il falso al pubblico a casa, per dire bugie, perchè la televisione è autorevole (…) Non si può andare in onda e presentare dieci ballerini che hanno fatto gare di ogni tipo, a livello mondiale, europeo, internazionale, etc… Presentare un campione dicendo che è solo impiegato, o agricoltore, è un falso, e farlo dire anche a loro è un modo brutto di costringere la gente a dire bugie. A me dispiace per la deontologia televisiva perchè credo che la televisione sia un luogo dove bisogna fare le cose belle per il pubblico da casa che ci guarda. Senza mentire. Senza bugie”.

Una piccola vittoria quella di Milly su una vicenda che però, al momento, è ancora tutta aperta. E voi che ne pensate? State con Milly Carlucci/Rai o con Barbara D’Urso/Mediaset?