Gossip News » Primo Piano » Belen Rodriguez: chi scarica il suo video hard rischia 12 anni di carcere

Belen Rodriguez: chi scarica il suo video hard rischia 12 anni di carcere

PORNOBELEN – Attenzione attenzione! Se ancora non avete avuto modo/curiosità di vedere il video porno amatoriale di Belen Rodriguez, è il caso che non vi facciate prendere dalla frenesia di farlo proprio adesso, perchè scaricare questo video potrebbe mettervi davvero nei guai.

Non si tratta di banale voyeurismo, il punto è che ancora non è chiaro se all’epoca del video la showgirl argentina fosse minorenne o meno e la legge “punisce sia la diffusione sia la mera detenzione di materiale pornografico coinvolgente minori“. Quindi, se la Belen Rodriguez del video fosse minorenne, allora chi lo scarica potrebbe essere accusato addirittura di ‘pornografia minorile‘.

Secondo il Codie Penale, infatti, “Chiunque, utilizzando minori degli anni diciotto, realizza esibizioni pornografiche o produce materiale pornografico ovvero induce minori di anni diciotto a partecipare ad esibizioni pornografiche è punito con la reclusione da sei a dodici anni e con la multa da euro 25.822 a euro 258.228″.