Gossip News » Attualità » Le Iene, il monologo di Enrico Brignano: “Basta politici disonesti” – VIDEO

Le Iene, il monologo di Enrico Brignano: “Basta politici disonesti” – VIDEO

LE IENE – In un momento così critico per l’Italia, il programma più vero e irriverente della Tv non poteva non occuparsi del tragico momento che sta attraversando l’Italia. E così ieri sera, nella puntata de Le Iene, tra una risata e l’altra, Enrico Brignano dopo aver attaccato la casta, torna a punzecchiare i politici con il monologo sui disegni di legge.

“Io di mestiere faccio il comico. Dovrei far ridere la gente, ma proprio in questi giorni c’è ben poco da ridere. L’Italia sprofondamente, letteralmente, in un mare di fango, e diciamolo francamente, non frega una mazza a nessuno. E per questo io mi trovo in imbarazzo, perché non c’è proprio niente da ridere, e mi sento fuori luogo. Ma noi dobbiamo essere ottimisti, l’italiano è famoso nel mondo per essere un popolo ottimista. E io ho preparato alcuni disegni di legge, anzi, ‘da legge’. Questa notte ho buttato giù alcuni appunti, robetta, nulla di che. Chiedo innanzitutto che la prossima volta che noi italiani andremo a votare lo faremo con una legge elettorale onesta, grazie alla quale saremo noi elettori a scegliere le persone da eleggere, non persone che si scelgono e che si votano da sole. Inoltre, i deputati dovranno essere tutti onesti, senza procedimenti penali. Chi si fregia del nome di onorevole deve aver pagato anche la bolletta del condominio. Basta con tutti i loro privilegi. Basta con tutti i condoni che agevolano chi non paga. E basta con tutti quelli che evadono il fisco, noi vogliamo lo scontrino”.

Ecco il video de Le Iene