Gossip News » Reality Show » Grande Fratello » Grande Fratello: Pietro Titone contro Alessia Marcuzzi

Grande Fratello: Pietro Titone contro Alessia Marcuzzi

GRANDE FRATELLO – L’uscita forzata di Rudolf Mernone dalla casa del Grande Fratello ha creato una serie di reazioni sul web. Da una parte c’è chi difende il ragazzo che ha accusato il Grande Fratello di essere pilotato e dall’altra c’è chi invece difende il reality. A scendere in campo a favore di Rudolf c’è anche un ex concorrente del Grande Fratello, Pietro Titone.

L’ex gieffino ha commentato la puntata su Twitter non esimendosi dal commentare in maniera dura e diretta soprattutto Alessia Marcuzzi: “Vai a cacare Marcuzzi. Non c’entrava niente l’intervento, vogliono far passare sempre quello che pare a loro… programma pilotato. La Marcuzzi è solo una conduttrice , non mi è piaciuto il suo comportamento. Ma fare un programma cosa vuol dire? Non si può dire cosa è giusto per me … Ho fatto il Grande Fratello, esperienza positiva ma tanti retroscena che non sapete. Rudolf non si fa manovrare. Tutto vero… Marcuzzi affondi come la Concordia”.

A incoraggiare il comportamento di Pietro è la sua fidanzata Ilaria Natali che aspetta un figlio da Titone e che lo scorso anno fu protagonista di un pericoloso triangolo con Guendalina Tavassi. Anche lei ha commentato la puntata su Twitter: “Dovrebbero uscire tutti. I conduttori dovrebbero essere conduttori non schierarsi… questi sono i risultati. Ma tanto in quella gabbia di matti solo i finti vanno avanti. Rudolf è un uomo non un manichino, siamo in pochi a non essere stati al loro gioco”.

Insomma le accusa da parte di due ex concorrenti sono pesanti così come quelli di Rudolf. Chi avrà ragione? Il Grande Fratello è davvero pilotato?