Gossip News » Attualità » Marco Simoncelli a due anni dalla morte: una partita per ricordarlo

Marco Simoncelli a due anni dalla morte: una partita per ricordarlo

MARCO SIMONCELLI – Marco Simoncelli purtroppo non c’è più. Se n’è andato via per colpa di una curva maledetta il 23 ottobre 2011 al circuito di Sepang, in Malesia. Da allora questo ragazzone dai capelli leonini viene ricordato dalla sua famiglia e dalla sua fidanzata Kate grazie ad una fondazione che porta il suo nome e che di cose belle ne ha fatte e ne sta facendo.

Per questo, per ricordare Marco, sabato 17 novembre ci sarà una partita contro la Nazionale Cantanti allo stadio di Parma, in cui gli amici del “Sic” (Ringo, Mattia Pasini, Francesco Facchinetti, Valentino Rossi), interverranno per raccogliere fondi  per il Centro di Accoglienza Disabili di Coriano. A gennaio invece sarà pronto un ospedale  in un orfanotrofio nella Repubblica Domenicana. Tante iniziative lodevoli nel nome di quel ragazzo scappato troppo presto dalla vita, ma che la famiglia e Kate ricordano ogni giorno, come ha dichiarato la ragazza a Vanity Fair:

Non potrei più tornare a Bagnatica (Bergamo) che è così triste: qui invece c’è il mare e non mi pesa alzarmi la mattina e sapere che lavorerò per fare del bene”.