Gossip News » Reality Show » Grande Fratello » Mirco Petrilli parte alla conquista di Modestina Cicero: E’ già mia

Mirco Petrilli parte alla conquista di Modestina Cicero: E’ già mia

Dopo aver vinto il Grande Fratello 13, Mirco Petrilli non ha alcuna intenzione di arrendersi e, forte, della fiducia conquistata in se stesso grazie al reality più famoso d’Italia, ha intenzione di sfoderare tutte le sue armi per conquistare il cuore della bella Modestina Cicero, anche lei concorrente del Grande Fratello 13.

Mirco-Petrilli-e-ModestinaMIRCO PETRILLI PARTE ALLA CONQUISTA DI MODESTINA CICERO

Nella casa del Grande Fratello 13, tra Mirco Petrilli e Modestina Cicero è nata una bellissima amicizia. Il vincitore del reality, però, avrebbe voluto qualcosa in più ma, nonostante gli 85 giorni trascorsi all’interno della casa, non è riuscito nel suo intento. Il cuore di Modestina, infatti, è già occupato da Agatino, il suo fidanzato ma Mirco Petrilli non ha alcuna intenzione di buttare la spugna.

A dichiararlo è stato lo stesso Mirco Petrilli in un’intervista rilasciata al settimanale Tutto: “Io non cedo. Sarà mia, anche perché mi ha promesso che ci vedremo anche fuori dalla Casa, quindi lontano dalle telecamere avremo modo di chiarirci”.

Sulla sua vittoria, Mirco Petrilli dichiara: “Volevo vincere per non far più lavorare mia madre: ha sempre lavorato tanto e se lo Stato non la manda in pensione, ce la mando io. Io vorrei diventare un attore, sia comico che serio. Non so se ci riuscirò, perché è difficile, ma ce la metterò tutta, come ho fatto per il GF. Il mio sogno è recitare in un cinepanettone con Christian De Sica: come attore comico potrei sicuramente funzionare! Se dovesse andare male, tornerò in campagna e aprirò una piccola azienda agricola”.

MIRCO PETRILLI HA VINTO IL GRANDE FRATELLO: IL COMMENTO DI ALESSIO LO PASSO

La vittoria di Mirco Petrilli al Grande Fratello è stata commentata anche dall’ex tronista di Uomini e Donne, Alessio Lo Passo che, sul settimanale Tutto, ha curato una rubrica dedicata al reality: “Ha vinto la semplicità, o meglio la genuinità più pura. Mirco non è certo un Adone, ma è un uomo simpatico che possiede un carisma e una verve comica fuori dal comune. Ha sempre trattato Modì come una principessa, l’ha coccolata, se n’è preso cura. E’ un principe azzurro nell’anima. Giovanni Masiero ultimo? Mi aspettavo arrivasse almeno terzo. Forse le persone hanno visto in lui un uomo che si approfittava dell’amore di Chicca Rocco? E cosa dire di lei che è arrivata seconda? Evidentemente la sua falsità declamata dagli altri concorrenti non è arrivata al pubblico. A Modestina ha giovato l’interesse da parte di Mirco, altrimenti non sarebbe mai arrivata in finale. Samba Laobe Ndiaye si è mostrato come uno dei giocatori più falsi, come diceva Valentina Acciardi, e non è servito donare l’immunità a Giovanni!”.