Gossip News » Attualità » Deposita le sue feci in banca per vendetta

Deposita le sue feci in banca per vendetta

Provate a immaginare. Siete in fila nella vostra banca. State aspettando pazientemente il vostro turno pensando a cosa cucinare per pranzo e poi, all’improvviso, la sola idea di cibo vi fa venire la nausea. Già perché intorno a voi si è diffuso un terribile odore. Che sia entrato un cliente che ha pestato la classica cacca di cane sul marciapiede prima di entrare? Vi guardate in giro storcendo il naso e notate un signore con i calzoncini abbassati che fa i suoi bisogni sul pavimento, si alza, si sposta di qualche metro, e continua a defecare sotto lo sguardo attonito dei presenti.

Una situazione assurda? Non così assurda, dato che è successo veramente, in una banca inglese. Non si conoscono i motivi del folle gesto del signore, ma pare che si tratti di un cliente della banca decisamente insoddisfatto che ha deciso di vendicarsi così di un torto subìto.

Gli inquirenti stanno analizzando il filmato ripreso dalle telecamere di sicurezza e presto l’uomo verrà identificato e portato in questura.

Mi ero appena messo in coda, c’erano una dozzina di clienti, e il tizio è entrato” racconta uno dei testimoni. “Sembrava sapere bene cosa fare. Era un quarantenne, con pantaloncini corti e scarpe da ginnastica. Non ha detto niente, ma si vedeva che era arrabbiato. Non lo badavo, finchè non ho iniziato a sentire una puzza ben riconoscibile. L’ho guardato e stava tranquillamente camminando per la banca, cercando di andare dovunque potesse. E poi alla fine altrettanto tranquillmente se ne è andato. La puzza era incredibile“.

Proprio a causa dell’odore nauseabondo, tutti i clienti sono stati invitati a uscire e la banca è stata ripulita da cima a fondo prima della riapertura.