Gossip News » Primo Piano » Pino Daniele, svelato il testamento: esclusi i fratelli e la compagna Amanda

Pino Daniele, svelato il testamento: esclusi i fratelli e la compagna Amanda

Il dolore per la morte di Pino Daniele è ancora forte, soprattutto tra i figli (bellissima la dedica della figlia Sara) e, mentre Napoli rende omaggio all’artista visitando le ceneri che resteranno nel capoluogo campano ancora per qualche giorno, cominciano a trapelare le prime indiscrezioni sul testamento.

Pino DanielePINO DANIELE: ECCO IL TESTAMENTO

Un patrimonio enorme quello che Pino Daniele ha lasciato in eredità composto da immobili, titoli, azioni societarie e diritti d’autore.

Il tutto sarà diviso tra i figli Alessando e Cristina, avuti dalla prima moglie, Dorina Giangrande, e Sara, Sofia e Francesco, avuti da Fabiola Sciabbarrasi, e dalla quale Pino Daniele non aveva ancora ufficialmente divorziato.

A loro cinque andrà il 50% del patrimonio del cantautore napoletano. Il restante 50% sarà invece diviso tra Fabiola e i tre figli più piccoli che sarebbero quindi i maggiori beneficiari del testamento.

Sarebbero stati esclusi da tutto, invece, i cinque fratelli di Pino Daniele, i nipoti, e l’attuale compagna Amanda. Quest’ultima viveva con Pino Daniele da un anno nel casale di Orbetello dove l’artista si sentì male lo scorso 4 gennaio. Amanda, inoltre, dovrà anche lasciare il casale su ordine della moglie di Pino Daniele, Fabiola Sciabbarrasi.