Gossip News » Primo Piano » Blake Lively cambia vita: “Allattare è il mio nuovo lavoro”

Blake Lively cambia vita: “Allattare è il mio nuovo lavoro”

Blake-Lively-Beautiful-Actress-HD-WallpaperBlake Lively è da poco diventata mamma di una splendida bambina nata dall’unione con il marito e collega Ryan Reynolds.

Mi sento come se avessi finalmente capito qual è la cosa più importante per me e da quando l’ho capito, vedo tutto in una prospettiva diversa” ha dichiarato la neo mamma ai microfoni di Allure.

Grazie alla maternità, la star di Gossip Girl sostiene di aver finalmente capito il senso e il cerchio della vita: “Avere un figlio ti fa capire che si muore per una ragione. Inizi a pensare: devo andare perché devi fare spazio a lei“.

Blake e Ryan si sono divisi il compito di alzarsi di notte per cambiare e cullare la piccola, ma l’allattamento tocca all’attrice, che è arrivata a considerarlo il suo nuovo lavoro: “Allattare mi impegna a tempo pieno“.

La bimba, per il momento, non è mai stata esposta ai flash delle fotocamere o sotto i riflettori: mamma e papà vogliono garantirle il massimo della privacy: “È la sua vita. Deve poter avere la sua privacy fino a quando non sarà in grado di decidere di non volerla avere, come è stato per me e per il padre“.

L’unica paura di Blake? Che la figlia cresca con l’ansia di potere e voler avere tutto dalla vita: “La gente cerca di trovare un modo per avere sempre tutto, ma è pericoloso. Si può essere felici anche solo avendo una famiglia sana, con una mamma che sta a casa. Oppure si può fare un lavoro in cui si crede davvero, non avere una famiglia ma stare bene con quello che si ha“.