Gossip News » Attualità » Assumeva solo 10 calorie al giorno: la commovente storia di Beth

Assumeva solo 10 calorie al giorno: la commovente storia di Beth

Beth Hallè una ragazza inglese di 24 anni che ha rischiato di morire a causa dell’anoressia. A 16 anni è stata vittima di bullismo e da allora ha cominciato a non mangiare assumendo solo 10 calorie al giorno. Beth beveva solo the e caffè e saltava abitualmente ogni pasto. Beth riusciva a stare anche tre giorni senza mangiare senza destare alcun sospetto.

638x425xBeth-Hall.jpg.pagespeed.ic.A44wgHM3MjLA TRISTE STORIA DI BETH

A causa del suo problema, Beth era arrivata a pesare poco più di 31 chili e solo a quel punto si è resa conto di avere un problema alimentare che avrebbe potuto ucciderla. Nel 2011, poi, è arrivata la batosta. A causa dell’anoressia, Beth aveva sviluppato un’infezione renale e solo allora ha deciso che era arrivato il momento di entrare in clinica per farsi curare. “Il medico mi ha detto che poteva sentire tutti i miei organi sotto pelle e che avrei finito per uccidermi non avessi cominciato a mangiare”, ha spiegato la ragazza.

Con l’aiuto dei medici, Beth è guarita e oggi è tornata alla normalità. Ora pesa 50 chili ed ha ricominciato a studiare grafica all’università. “Sono così sollevata per essere riuscita a mantenere un peso sano dopo aver combattuto contro l’anoressia. Non m’importava quanti chili perdevo, mi vedevo sempre grassa quando mi guardavo allo specchio”. vorrei sempre vedere un maiale grasso quando ho guardato nello specchio”, ha dichiarato Beth.