Gossip News » Primo Piano » Eros Ramazzotti minacciato alla Partita del cuore: da chi?

Eros Ramazzotti minacciato alla Partita del cuore: da chi?

La Partita del cuore doveva essere l’occasione per fare spettacolo e beneficienza ma per Eros Ramazzotti non è stata una bella esperienza. Il cantautore romano, infatti, ha perso la testa dopo che unn avversario gli ha rivolto una frase poco felice. “Se mi ritocchi ti ammazzo qui davanti a tutti”, sarebbe la frase che avrebbe fatto infuriare Eros Ramazzotti.

eros ramazzottiEROS RAMAZZOTTI MINACCIATO ALLA PARTITA DEL CUORE

Su Instagram, Eros Ramazzotti ha postato una foto dando sfogo a tutta la sua rabbia e spiegando i motivi del duro faccia a faccia con Luca Barbarossa anche se, al momento, non è ancora chiaro se la frase sia stata pronunciata proprio da Barbarossa.

Tutto è nato dopo lo sgambetto punitivo di Pavel Nedved nei confronti del rapper Moreno, colpevole di avergli fatto un tunnel e di averlo anche schernito davanti agli altri.

Quando una persona in un campo di calcio in una partita benefica ti dice: “se mi ritocchi ti ammazzo qui davanti a tutti”, tu che fai?? Prendi e te ne vai!? Io non ho fatto altro che andare di fronte a lui dicendogli di uccidermi, ne più e ne meno. Io sono buono ma le ingiustizie e le minacce non le accetto. La sua reazione poteva e doveva essere molto più pacata ed intelligente. Cmq la vita va avanti, ringrazio tutti quelli che ogni giorno fanno qualcosa per qualcuno che ce ne ha bisogno, senza fare i fenomeni e i giocolieri saltimbacchi prendendo per il culo gli altri, ma impegnandosi veramente con il cuore”, è il post di Eros Ramazzotti.