Gossip News » Primo Piano » Gianmarco Valenza, il messaggio per Aurora Betti: “E’ una fortuna che sia finita”

Gianmarco Valenza, il messaggio per Aurora Betti: “E’ una fortuna che sia finita”

Gianmarco Valenza ha perso l’amore di Aurora Betti partecipando a Temptation Island ma, in compeso, ha conquistato tantissima popolarità al punto che sono in tanti a volerlo come tronista della prossima stagione di Uomini e Donne. Prima di pensare al futuro, però, Gianmarco Valenza ha fatto un passo indietro rilasciando una lunga intervista al sito Isa e Chia in cui ha parlato del suo rapporto con Aurora e delle motivazioni che l’hanno spinto a partecipare al reality dell’amore.

gianmarco-valenzaGIANMARCO VALENZA, IL MESSAGGIO PER AURORA BETTI

Gianmarco Valenza comincia dal primo video visto a Temptation Island: “Io l’ho presa molto alla leggera perché ho detto ‘lo sta facendo per stuzzicarmi! Però io conosco benissimo Aurora, i suoi sguardi, i suoi modi di fare… capisco quando si sta solo rapportando a un’altra persona, quindi non avrò dubbi. Le certezze crolleranno quando cambierà il modo in cui guarderà un altro, quando cambierà il modo in cui gli parlerà…‘ ed infatti solo allora, solo quando ho visto i suoi sguardi e suoi modi di fare con Giorgio, ho iniziato ad avere delle reazioni, perché lì ho capito che non era più un gioco”.

I pregi di Aurora Betti: “Parlando con lei mi aveva colpito molto la sua personalità e la sua convinzione di essere donna. Io non sono mai stato con ragazze più piccole di me, ho sempre avuto relazioni con donne più grandi. Il fatto di stare con una ragazza di 21 anni (io ne ho 24) un po’ mi spaventava, però Aurora con il suo carattere forte e mi ha portato totalmente a dimenticare la sua età. La sua personalità, il suo vissuto che -anche se lei è giovane- è sicuramente di quelli forti mi hanno affascinato e mi hanno preso molto di più dell’aspetto fisico. Le ho sempre detto ‘Io non ti farò mai i complimenti sul tuo lato estetico, quelli te li fanno gli altri e sarebbe banale‘, io quando le dicevo che ero innamorato di lei lo dicevo perché ero veramente innamorato di tutto quanto, non solo del bel visino o del bel fisico”.

I motivi che hanno spinto Gianmarco Valenza a partecipare a Temptation: “In realtà la motivazione principale era che siccome Aurora è sempre stata una ragazza molto fredda, poco espansiva e molto poco possessiva, volevo vedere un altro lato di lei, magari quello dolce, passionale, geloso. Cioè, per dire, io c’ho segnati i giorni in cui lei mi ha detto ‘ti amo‘, quando mi ha detto ‘sei bello‘ (ride ndr) perché lei non è propriamente il tipo che ti riempie di complimenti e di dolcezze, allora ho detto ‘proviamo a vedere se con la distanza, stando lontani l’uno dall’altra, magari si può scatenare quel pizzico di gelosia che potrebbe dare anche qualcosa in più alla coppia e tirare fuori quel lato nascosto del suo carattere‘. Lei, anche al di fuori della trasmissione, è sempre stata stra-convinta di quello che è, di quello che crea con le persone, è estremamente sicura di se stessa, in più aggiungiamoci che io non le ho mai nemmeno dato modo di essere gelosa, quindi lei non si poneva nemmeno il dubbio, mi dava per scontato, aveva solo la certezza del ‘tu stai con me, punto!’. Io ero sicuro che saremmo usciti insieme dal programma e ne era sicura anche lei, anzi, prima di partire mi diceva che saremmo usciti più forti di prima, che la nostra storia sarebbe maturata e che non avremmo avuto più problemi”.

Le parole poco carine di Aurora nei suoi confronti:Lei mi ha riempito d’insulti senza motivo. Anche la sera in cui ci siamo salutati prima che ci separassero, le avevo detto che mi sarebbero mancati per 21 giorni quei momenti di quotidianità che eravamo abituati a condividere e le ho detto che molto tempo da soli ci avrebbe portato a riflettere su molti screzi che avevamo avuto… e lei ha sbroccato. Si è inventata una discussione che non aveva senso per salutarci in malo modo. Quelle accuse che mi ha mosso confidandosi con Giorgio erano cose che lei già mi aveva detto, ma erano problemi che noi risolvevamo. Io fondamentalmente sbaglio perché in tutte le storie parto a duecento e do il mondo, do tutto quanto, però mi aspetto che sia la stessa cosa anche dall’altra parte. In realtà, secondo me la grossa sicurezza che le ho sempre dato io non ha molto giocato a mio favore… forse lei avrebbe voluto una persona che la trattava malissimo? Il classico stronzo che non deve chiedere mai? Beh, io non sono fatto così, io mi sono sempre comportato bene, le ho sempre riservato il massimo rispetto, l’ho trattata da principessa, anzi, da regina! Ho sempre cercato in tutti i modi di farla star bene e di esaudire ogni sua richiesta… e chi mi conosce lo sa! Quando nella quotidianità mi faceva notare qualche mia mancanza, è ovvio che io cercassi di rimediare, di cercare di colmare. Ma da parte sua era solo un ricevere e basta – parlo dal punto di vista affettivo! – non è che mi dava quello che anch’io desideravo. Pretendeva che cambiassi il mio modo di fare per lei, ma lei non faceva mezzo passo per venire incontro alle mie esigenze. Però allora ero innamorato e avrei fatto di tutto per la nostra relazione, queste sono cose sulle quali sono riuscito a ragionare solo dopo, a mente fredda e con più distacco dopo aver visto tutto quello che ho visto”.

Un consiglio per i fidanzati di Aurora:Un consiglio che vorrei dare a tutti i possibili fidanzati di Aurora: rendetevi conto che quello che ha fatto con me lo potrebbe fare con qualsiasi altra persona! Per quanto riguarda quello stamp, preferisco non commentare, si commentano da soli, lui poi, secondo me, approfitta ancora della situazione per far parlare di lui, non sono nemmeno tanto convinto che sia sinceramente preso da Aurora. Comunque secondo me con Giorgio non durerà più di tanto… e lo posso mettere per iscritto anche a caratteri cubitali!”.

A quanto pare Giorgio ci ha preso in pieno visto che tra Aurora Betti e Giorgio Nehme sarebbe già tutto finito.

Gianmarco Valenza prossimo tronista di Uomini e Donne?Non ho mai ricevuto nessuna proposta in tal senso però sì, è una possibilità che mi attirerebbe. Spesso nelle conoscenze sei anche un po’ limitato dal discorso logistico nel senso che tendi a frequentare ragazze della tua città, a Uomini e Donne potrei conoscere ragazze che in contesti normali magari non conoscerei mai, persone che vivono realtà diverse, con caratteri e stili di vita diversi. Sì, sarebbe sicuramente molto interessante!”.