Gossip News » Attualità » “C’è un neonato che piange da ore”: arrivano i soccorsi e trovano…

“C’è un neonato che piange da ore”: arrivano i soccorsi e trovano…

strettoweb“Presto, intervenite, c’è un neonato che piange da ore nell’appartamento accanto”. Questo il contenuto di una telefonata giunta lunedì mattina alla polizia di Martinsicuro, in provincia di Teramo.

La situazione poteva rivelarsi davvero tragica (un improvviso malore della madre? violenze in famiglia? abbandono di minore?), così sul posto è giunta immediatamente una squadra composta da polizia municipale, pompieri e ambulanza.

Dopo l’apertura forzata della porta d’ingresso, l’incredibile scoperta. L’appartamento era vuoto, ma sul letto di una cameretta per bambini giaceva un inconsolabile…. bambolotto!

Esatto, un bambolotto. Uno di quelli che si attivano premendo un bottone o togliendogli il ciuccio. Evidentemente il giocattolo era difettoso o si era inspiegabilmente attivato all’improvviso. La famiglia che abita l’appartamento era sana e salva, in vacanza al mare.