Gossip News » Reality Show » Pechino Express » Pechino Express: coppia gay nel cast si sposa a settembre negli USA

Pechino Express: coppia gay nel cast si sposa a settembre negli USA

“A fine mese vado in America e sposo Roberto, il mio compagno da sei anni“.

scialpi-e-roberto-blasiA dare il lieto annuncio sulle pagine del settimanale di gossip Chi è una delle coppie protagoniste della prossima edizione di Pechino Express: quella dei #Compagni, composta dal cantante Giovanni Scialpi e dal suo fidanzato e manager Roberto Blasi.

Andiamo all’estero perché da noi non si può. Stiamo insieme da sei anni e ci amiamo – racconta Giovanni – Lo abbiamo deciso nel corso di un viaggio in cui le condizioni erano molto estreme. In quei casi capisci se c’è o meno vera coesione. Eravamo vicini l’uno all’altro ed è scattata questa cosa e io, che sono il più esuberante, ho detto: ‘Vogliamo ricordarci di questo momento?’. Stavamo guardando una laguna. Poi gli ho chiesto: ‘Vogliamo unirci in matrimonio?’. E siccome il nostro è un amore come tanti altri, un amore semplice, la risposta di Roby è stata: ‘Sì facciamolo'”.

Niente cerimonia e festeggiamenti fastosi per la coppia, che avrebbe addirittura preferito tenere questo momento speciale solo per sé. Poi, però, qualcosa è cambiato: “Noi avremmo voluto fare tutto in sordina. Ma ho capito che parlandone pubblicamente possiamo esporre il nostro punto di vista. E’ peggio quando taci e le tue azioni vengono interpretate…“.

Un coming out con i fiocchi? Secondo Giovanni no: “Io, francamente l’orgoglio omosessuale non lo leggo attraverso il coming out. C’è chi non lo ha fatto e chi, come Tiziano Ferro lo ha fatto (e mi fa piacere per lui). Ognuno fa per suo conto. Io non ho la necessità di dichiarare la mia sessualità pubblicamente“.