Una storia un po’ contorta e complicata quella raccontata nel programma televisivo inglese The Jeremy Kyle Show.

Protagonisti della vicenda il giovane Luke, 21 anni, sua madre Kelly e la migliore amica di quest’ultima. Quando è nato, Luke era, almeno dal punto di vista fisico, una bambina. Luke si è sentito fin dall’età di 6 anni nel corpo sbagliato, e appena ha potuto si è rivolto alla medicina e alla chirurgia per affrontare il duro processo che lo avrebbe reso anche fisicamente un uomo. “All’inizio pensavo che fosse soltanto una fase della mia crescita – ha dichiarato Luke – poi mi sono reso conto che non volevo quel corpo da donna: ho sempre desiderato diventare un maschio

Poi, un giorno, l’incontro con una delle migliori amiche della madre e… il colpo di fulmine: “Ci siamo innamorati a prima vista“.

A questo punto, un nuovo colpo di scena: la signora rimane incinta, e Luke diventerà presto papà: “Speriamo di essere dei genitori fantastici, io ce la metterò tutta“.

Questa è la più choccante, straordinaria, incredibile e illuminante storia mai andata in onda qui” ha commentato il conduttore Jeremy Kyle.