Gossip News » Attualità » Chester Bennington poche ore prima del suicidio: la moglie pubblica il video shock

Chester Bennington poche ore prima del suicidio: la moglie pubblica il video shock

Il cantante dei Linkin Park si è suicidato lo scorso 20 luglio. E quando succedono queste cose in tanti si chiedono se il tragico gesto si sarebbe potuto prevedere e, quindi, evitare.

Per provare che purtroppo non è così facile capire quando una persona amata è giunta al punto di non ritorno, la moglie di Chester Bennington, Talinda, ha voluto condividere un video privato con i fan del cantante.

Il prossimo tweet è il più personale che abbia mai postato. Ve lo mostro per farvi capire che la depressione non ha volto né umore” ha annunciato poco prima la donna su Twitter, per preparare i propri follower a ciò che stavano per vedere.

Poco dopo, ecco spuntare un video di 40 secondi in cui Chester ride e scherza insieme alla sua famiglia. Accanto a lui uno dei figli con il quale si sfida ad assaggiare una strana caramella. “Così appariva la depressione ai nostri occhi – ha commentato Talinda – Ci ha amato così tanto e noi abbiamo amato lui“.

E in effetti, a guardare Chester così sereno e sorridente, chi mai avrebbe potuto prevedere che di lì a poche ore si sarebbe messo un cappio al collo e avrebbe rinunciato per sempre al dono della vita?

Era davvero bravo a nasconderlo – ha confermato il figlio 15enne, Draven Bennington – l’ho incontrato una settimana prima che accadesse e non avevo notato niente. Pensavo andasse tutto bene. Col senno di poi, penso che potrebbe aver pianificato quella visita, per trascorrere del tempo insieme prima di togliersi la vita“.