Una coppia di Orlando, Florida, si è vista recapitare a casa circa 30kg di marijuana. Peccato che loro avessero semplicemente ordinato su Amazon alcuni contenitori di plastica.

L’uomo e la donna, clienti fissi di Amazon, non riuscivano a capire perché il loro pacco fosse tanto pesante finché non lo hanno aperto. Immediata la chiamata alle forze dell’ordine che hanno subito fatto partire le indagini.

Da parte sua Amazon ha dichiarato di non avere idea di come sia successo lo “scambio” di pacchi, ma ha regalato un buono di 150 euro alla coppia e ha promesso alle forze dell’ordine che collaborerà in ogni modo affinché il caso sia risolto.