Concerto tributo a Pino Daniele, le critiche sui social:

Critiche sui social per il concerto tributo a Pino Daniele

Concerto tributo a Pino Daniele, le critiche sui social: "Pinuccio perdonali"

A seguito del concerto tributo dedicato al cantautore napoletano scomparso Pino Daniele, sono state diverse le critiche che hanno tempestato i social negli ultimi giorni.

Lo stadio San Paolo di Napoli era gremito di gente, oltre 45.000 persone, e non tutti hanno apprezzato le performance dei ‘Big’ che hanno reinterpretato le canzoni del compianto cantautore.

Tra le performance più criticate abbiamo quella di Jovanotti, sia nella sua reinterpretazione solista sia nel duetto con Eros Ramazzotti.

”Pinuccio perdonali”

Pinuccio perdonali‘, ‘Sembra il concerto di Capodanno’ ‘Mo basta guagliò’ ‘M’ata ucciso tutte e canzoni mie’, sono solo alcuni dei commenti che girano in questi giorni sui social.

Ma non sono stati solo i fan di Pino a muovere accuse nei confronti delle performance dei cantanti ospiti; Ivan Zazzaroni, direttore del ‘Corriere dello Sport’, ha dichiarato che l’unica cosa che dava lustro alle canzoni di Pino Daniele era la sua stessa voce.

Il critico televisivo Riccardo Bocca ha affermato che le canzoni piene di semplicità di Pino sono state rese “complicate” inutilmente dall’interpretazione dei Big.

Persino Giorgio Panariello è stato bocciato perché apparso decisamente sottotono durante la declamazione delle strofe della poesia dedicata a Pino Daniele.

Roberto Caccamo