Unicef:
Unicef: "Droni salvavita per consegnare i vaccini dappertutto"

L’Unicef promuove i “droni salvavita”

Per l’inizio di Settembre è previsto l’inizio di una grande iniziativa proposta dall’Unicef: l’utilizzo di droni salvavita.

Le aziende produttrici di droni sono stati invitati da quest’ultima a partecipare ad un progetto molto ambizioso: portare i vaccini in tutto il mondo.

A settembre inizierà la sperimentazione nella nazione di Vanuatu, un arcipelago che conta 83 isole, distanti da loro, che ricoprono un’area di circa 1.600 chilometri.

Un portavoce dell’Unicef, Christian Vasquez, ha dichiarato: “Ogni isola ha molti villaggi remoti isolati. Le persone vivono in gruppi familiari e non ci sono strade tra un villaggio e l’altro. Quando i nostri operatori cercano di portare i vaccini in queste aree spesso devono camminare per ore in montagna, sempre cercando di tenerli freddi.

Il compito dei droni salvavita sarà infatti quello di spostarsi dalle 3 isole principali per raggiungere le altre 80 isole che formano l’arcipelago; una volta giunti sul posto, i droni consegneranno i vaccini o altro materiale utile ai sanitari del luogo che li impiegheranno immediatamente.

Il portavoce dell’Onu ha poi affermato che questo esperimento potrebbe essere l’inizio di un progetto molto più grande.

Roberto Caccamo