“Non toccarmi, non serve”: Emma Marrone nella bufera, il suo fan racconta tutto sui social

Emma Marrone finisce al centro di una enorme bufera che parte dall’account Instagram di un suo fan. Il ragazzo in questione si chiama Marco e – nel pubblicare una foto in compagnia di Emma – ha voluto spiegare che proprio non ce la fa più a nascondere il suo dissenso nei confronti della cantante. Perché, vi chiederete, ce l’ha così tanto con Emma Marrone? Beh, è lui stesso a scriverlo in una nota che ha poi pubblicato proprio sul suo profilo social.

“Eccoci qua, ma stavolta è diversa Emma. Mi fa male al cuore perché non avrei mai voluto che fosse andata a finire così. Però adesso hai superato il limite. Ho provato a giustificare il tuo ‘carattere’ tantissime volte, mentendo forse anche a me stesso. Ma con tutto il bene del mondo che ho imparato a volerti in questi sei anni, adesso non ho proprio più voglia di seguire un’artista e in quanto tale un personaggio pubblico. Ma forse tu, cara Emma, hai dimenticato che sei un personaggio pubblico anche quando sei in vacanza e non solo quando sei in tv a fare i tuoi bei discorsetti. Canti e parli sempre tanto del rispetto, ma tu non sai neanche cos’è. Perché anche se sei in vacanza è normale che la gente ti riconosca e ti chieda foto e autografi, ma tu non puoi trattare tutti con vero e proprio sdegno”. 

View this post on Instagram

LEGGERE LA DESCRIZIONE NELLE FOTO A SEGUIRE

A post shared by Marco Marziale (@marcomarziale) on

La reazione di Emma

Al momento della foto, il ragazzo avrebbe provato a mettere una mano sulla spalla di Emma e la sua reazione sarebbe stata: “Non toccarmi, non serve”. Imbarazzatissimo, il suo fan è andato via. Probabilmente, la cantante salentina doveva essere in un momento poco opportuno per scattare foto ed ha reagito così. Il ragazzo era un suo grande fan e adesso sostiene che non vuole più seguirla. Non vuole più farlo perché non giustifica il suo atteggiamento.

I commenti al post di Marco

C’è chi si pone a difesa di Emma, come questa fan che scrive: “Ma non è vero, perché dovete dire cavolate? Se cerchi sull’hashtag #emmamarrone trovi selfie ovunque con i fan, anche ieri sera li ha fatti e nessuno si è lamentato. Non tutti i giorni sono uguali…e non tutte le persone. Vorrei vedere voi”.

E poi chi invece dà ragione a Marco: “Tutti possiamo avere i giorni no, ma bisogna anche imparare a gestirli soprattutto se sei un personaggio pubblico, NESSUNO può trattare di merda altre persone senza alcun motivo”.

Come la prenderà Emma? Darà una risposta a questo suo fan? Chissà, gli chiederà scusa oppure continuerà dritta per la sua strada spiegando le ragioni di quel gesto?