Emily Ratajkowski lascia ancora tutti a bocca aperta. E stavolta, non ci è voluto un hacker per mostrarla al mondo dell’Internet come mamma l’ha fatta. Su Instagram, é arrivata, fresca dal suo profilo, profilo cliccatissimo da diciannove milioni di followers, una foto che ha fatto subito scalpore. La pic, che ha fatto il giro di tutto il web in pochissime ore, ritrae la bella modella ventisettenne seduta ad un tavolino, sguardo fisso all’obiettivo, consapevolezza da vendere, e particolare che non sfugge, il seno scoperto, oscurato soltanto dai pixel di censura. E proprio tra i commenti, arriva chi con ironia afferma: “Say no to pixels”, “dì no alla censura”. Come a dire: “Se vuoi provocare non fermarti a metà strada”. Ma in realtà, foto ben più spinte della Ratajkowski circolano sul web già da un bel po’. Fu un hacker, o per gli amanti del complotto, lei stessa a diffondere foto scottanti che la ritraevano in totale intimità e tutta nuda. L’apoteosi dei più affezionati di uno dei sex symbol di questi anni. E a cui, a quanto pare, la voglia di colpire nel segno non è passata per nulla.

View this post on Instagram

🍴

A post shared by Emily Ratajkowski (@emrata) on

Chi è Emily Ratajkowski?

La modella, nasce a Londra nel 1991, da padre polacco e madre statunitense, e cresce in giro per il globo, tra America, Irlanda e Spagna. A quattordici anni arriva il suo primo contratto da modella, per Ford Models. Nel frattempo si diploma a San Diego in Belle Arti. Numerose le sue apparizioni nello schermo piccolo e in quello grande. Ha interpretato nel telefilm americano iCarly, il personaggio di Tasha, la ragazza di Gibby. Tra le partecipazioni al cinema spicca quella nel film We are your friends, nel quale recita affianco a Zac Efron. Ha avuto una relazione dal 2014 con il produttore Jeff Magid, terminata nel 2017, anno in cui ha perso la testa per l’attore Sebastian Bear-Mc Clard. I due si sono sposati quest’anno, il 23 Febbraio. Chissà cosa ne pensa il maritino della foto hard pubblicata oggi sui social. Magari, é il suo, il nome del fotografo.