J-Ax mette un punto. Sì, un punto alla sua carriera da rapper. Un punto alle rime, ai versi dei pezzi che scrive. Ha appena fissato 5 date per concerti in cui si esibirà come solista, eppure, adesso, per lui sembra arrivato il momento di “accostare” e far procedere il flusso. Per prendersi una pausa. Ultimamente, ha anche collaborato con i Kolors per il singolo estivo “Come le onde”. Certo, lo aveva anche anticipato lo scorso primo giugno prima del suo ultimo concerto con Fedez, ma tutti erano ancora un po’ increduli.

Proprio quest’anno ha raggiunto un traguardo importantissimo: i 25 anni di carriera. E gli ultimi, dobbiamo ammetterlo, erano stati all’insegna dell’emozione. Prima la collaborazione con Fedez che lo ha riportato sulla cresta dell’onda e poi la nascita di suo figlio. Insomma, una vita abbastanza movimentata per ‘Alessandro’ nell’ultimo periodo. Tante cose belle, bellissime, anzi.

L’annuncio di J-Ax che spiazza i fans

Deve prendersi una pausa e non può farlo senza comunicarlo ai suoi fans:

“I concerti al Fabrique sono la mia voglia di dirvi che per andare avanti devo prima ricominciare da zero. Di nuovo. Ancora una volta volta. Ma sono anche per me un motivo di riflessione: 25 anni di carriera. Una volta pensavo che arrivare a 25 anni – di età – sarebbe stato impossibile… Già, la vita è proprio strana. È per quello che cerco sempre di dire, specialmente ai ragazzi, che non bisogna mai mollare. La vita migliora e noi con lei. Ma questi concerti saranno, per me, anche un punto di arrivo e un momento per una pausa di riflessione. Ormai , grazie voi, “essere J-Ax” è tutto quello che conosco da 25 anni. A un certo punto, bisogna anche lasciare le briglie, fermarsi e guardarsi intorno per mangiare un po’ di vita prima di ricominciare ancora una volta. È tempo di essere Alessandro.”