Amazon
Amazon, arriva la protesta dei lavoratori dello stabilimento a Castel San Giovanni: proclamato lo stato di agitazione

A pochi giorni dall’inizio delle offerte del Black Friday arriva la presa di posizione da parte dei lavoratori dello stabilimento di Amazon di Castel San Giovanni. Proclamato lo stato di agitazione, clamorosi i risvolti!

Il 23 novembre sarà un giorno memorabile dal momento che sarà il cosiddetto Black Friday. Si tratta, in breve, di una giornata in cui tutti i negozi proporranno, o dovrebbero proporre, degli sconti straordinari. Ovviamente, un ruolo specifico enorme è quello ricoperto da Amazon, un punto di riferimento soprattutto per i giovani e che in questa data registra sempre numeri spaventosi.

Memori di quanto è avvenuto nella passata annata, però, con il Black Friday, è arrivata la presa di posizione a dir poco dura da parte dei lavoratori dello stabilimento di Castel San Giovanni. Una presa di posizione forte e netta. Arrivata, ovviamente, a 11 giorni dall’inizio degli sconti (che su Amazon inizieranno il 19 novembre).

Per sapere tutto su Amazon e sul suo mondo, CLICCA QUI.

Messa in stato di agitazione!

I 1650 dipendenti di questo stabilimento hanno annunciato, tramite i sindacati, il blocco degli straordinari obbligatori e lo stato di agitazione in vista di questo Black Friday. Il tutto perché l’anno scorso, il colosso dell’e commerce ha utilizzato oltremodo 1.951 lavoratori senza stabilizzazione. Non sono stati, di fatto, assunti mai più ma solo sfruttati per quel periodo. Mentre le assunzioni hanno riguardato altre persone.

Queste le motivazioni esposte da Fiorenzo Molinari (Filcams Cgil): “Non solo Amazon non ha assunto nessuna di queste persone ma ne sta assumendo altre. Non neghiamo passi in avanti da quando siamo entrati come sindacato, ma ci sono ancora situazioni che sono molto critiche. Mancano, inoltre, risposte relative al turno di notte con un impegno di sei giorni su sette”.

Leggi anche -> Amazon sbarca anche nella medicina: pronta una linea di dispositivi medici