Silvia Provvedi
Signorini nomina Fabrizio Corona e Silvia Provvedi scoppia in lacrime

Scontro tra Alessandro Cecchi Paone e le sorelle Provvedi: interviene Alfonso Signorini
La puntata inizia col botto: sotto i riflettori della casa lo scontro tra Alessandro Cecchi Paone e le due sorelle Provvedi. Nella furiosa lite che ha coinvolto le due cantanti modenesi e il giornalista le accuse sono state pesanti: le donne hanno accusato Cecchi Paone di aridità di sentimenti, mentre lui ha sottolineato più volte la loro ignoranza e maleducazione. L’opinionista Alfonso Signorini ha cercato di stemperare la tensione con qualche battuta ironica e di mediare nel tentativo di calmare gli animi. Ma alla fine la sua posizione si è alla fine schierata apertamente in difesa delle due ragazze: ha puntualizzato che spesso i valori umani valgono più della cultura. In particolare ha evidenziato come Silvia sia stata un esempio di forza e coraggio per tutte le donne che, come lei, frequentavano il carcere.

Ricordo quando Silvia andava un giorno e anche due giorni in carcere per Fabrizio Corona. E’ diventata un esempio per tutte le donne che andavano a trovare i mariti, i fratelli e i papà“.

Non solo la Provvedi ha vissuto dignitosamente il dolore di non poter vivere normalmente la sua storia d’amore con Corona che stava scontando la sua pena, ma si è anche dimostrata solidale e generosa con le altre donne che vivevano una situazione simile alla sua.

Se vuoi conoscere tutte le news del Grande Fratello Vip CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE:–> Cecchi Paone attacca Giulia Provvedi: “Parli sempre di organi genitali”

Signorini nomina Fabrizio Corona e Silvia scoppia in lacrime

Prendeva messaggi e li portava, anche biancheria da lavare e pacchi vari

A queste parole Silvia non riesce a trattenere le lacrime. Probabilmente il ricordo di quei momenti di vita vissuti le provocano ancora un forte dolore. E forse anche la stessa fine burrascosa di una relazione nella quale aveva investito tanto le dà molta tristezza, troppa. Non riesce a contenersi e scoppia in lacrime. Il suo pianto però non commuove Cecchi Paone che continua a sostenere la sua tesi e cioè che la Provvedi si sia legata a uno dei peggiori esempi di uomo di questa generazione. Sebbene gli ricordino che proprio in virtù dell’incontro nella casa tra i due ex fidanzati, avesse difeso la posizione della ragazza appellandola come “gran donna”, la posizione ora sembra ribaltata agli occhi del pubblico in studio. Ma le parole di Alfonso Signorini hanno mostrato dei lati del carattere della Provvedi che, quando ha sentito nominare Fabrizio Corona, ha ceduto al pianto. Complice la rabbia del momento e il ricordo di quella storia che fa ancora male, fatto sta che la Provvedi si è ritrovata ancora una volta a piangere e soffrire per un uomo che di sicuro ha lasciato un segno nel suo cuore.

F. Ciardi