Elena Santarelli
Santatelli esplode di rabbia

Elena Santarelli esplode di rabbia per una enorme tragedia: “Ho pianto”
Elena ha risposto ad un post di Nadia Toffa in cui si parla di Violenza sulle donne. Nel post si parlava del servizio andato in onda a Le Iene, così, Elena ha commentato: “Ho pianto per tutto il servizio. Una donna da sola da chi dovrebbe proteggerci. E non è la prima!”. Il servizio parlava di una donna a cui il marito ha ucciso i figli. Ha dato alle fiamme l’intera casa e, stando a quanto raccontato, ha bruciato i corpi dei figli che aveva poco prima uccisi soffocandoli con un cuscino. La donna aveva avvertito le forze dell’ordine più volte, ma – come racconta – non è stata ascoltata in maniera adeguata. Così, Elena Santarelli ha commentato con tutta la rabbia di quel momento il post di Nadia.

Per altre informazioni su Elena Santarelli CLICCA QUI

Elena Santarelli commento
Elena Santarelli commenta il post di Nadia Toffa

Il dramma enorme: Elena Santarelli non si trattiene

Un servizio, quello de Le Iene, che ci lascia basiti. Insomma, difficile commentare immagini del genere. Non possiamo neanche immaginare come sia possibile che un padre trovi la forza per uccidere i propri figli soltanto per vendicarsi sulla madre. Pare che tra loro ci fossero stati dei litigi, a cui è conseguito il divorzio. E poi? Poi la tragedia. Un dramma enorme che Elena Santarelli, piena di rabbia, è riuscita a commentare con poche parole ad un post di Nadia Toffa.

LEGGI ANCHE —> Elena Santarelli, messaggio da brividi su Instagram: “E’ mai possibile?”

Non è riuscita a trattenere la rabbia e la commozione. Elena Santarelli si è sentita come colpita in prima persona ed ha espresso tutto il suo dissenso. Era il giorno dedicato alla battaglia contro la Violenza sulle donne. Per questo, il tutto era ancora più amplificato. In realtà, tuttavia, vorremmo ribadire il concetto secondo cui non si può osservare questo principio soltanto in determinati giorni, ma sempre. Anche Nadia Toffa ha voluto – tramite il suo messaggio pubblicato su Instagram – ribadire il concetto: “Buongiorno amici. Ieri era la giornata contro la #violenzasulledonne e rivedere il mio servizio su Erika mi ha fatto tanto male. Che strazio per lei e i suoi bimbi bruciati vivi dal compagno. Che ipocrisia consigliare alle donne di denunciare quando poi vengono abbandonate da chi dovrebbe difenderle” – come vedete – usa parole molto dure Nadia, che poi continua: “Riforma della giustizia subito! 🙏🏿No sconti di pena, NO scarcerazioni per buona condotta. Pene più severe! Cosa aggiungereste alla riforma? Difendiamo le nostre donne! 💓 un abbraccio a tutti e buona giornata”.

LEGGI ANCHE —> Elena Santarelli racconta il suo dramma: le parole commoventi VIDEO