tifoso-morto-inter-napoli
iStock

Tifoso dell’inter 35enne investito da un van dopo una rissa con i tifosi napoletani: nulla da fare per l’uomo. Il 35enne è morto poche ore fa.
Una tragedia si è consumata nei pressi di San Siro poco prima della partita Inter Napoli. Il tifoso interista che era stato investito da un van dei supporter napoletani, di 35 anni, era stato ricoverato d’urgenza al San Carlo in gravi condizioni.

Morto il tifoso dell’Inter investito dopo una rissa allo stadio

Purtroppo è giunta notizia, pochi istanti fa che il tifoso sia morto. Le cause del decesso sono le ferite gravissime riportate dopo essere stato investito dal Van dei supporter del Napoli.L’ospedale San Carlo ha tentato in ogni modo di far sopravvivere e curare il tifoso. Ma è stato tutto inutile, anche il ricovero all’ospedale e lo stesso intervento chirurgico d’urgenza. Per il 35enne non c’è stato nulla da fare.

Per sapere tutto sui gossip e le ultimissime di Melissa Satta e i personaggi più amati dello spettacolo?  CLICCA QUI!

Rissa prima di Inter-Napoli: cosa è successo

Il fatto pare che sia accaduto intorno alle 19:30 in via Sant’Elena. La dinamica è ancora da chiarire, ma ci stanno attualmente lavorando le forze dell’ordine. Pare che un piccolo Van con i supporter del Napoli sia stato bloccato e attaccato dagli ultrà nerazzurri. Così le persone che si trovavano sul van sono scese e, ovviamente, è nata una rissa. Un tifoso del Napoli è stato persino accoltellato, fortunatamente in modo lieve, ad un fianco. Altri hanno riportato delle contusioni, dei lividi, dei graffi… Purtroppo però uno di questi tifosi dell’Inter è stato investito mentre il van si stava allontanando dalla zona dove si era scatenata la rissa.

35enne tifoso investito dal van dei tifosi del Napoli: la corsa in ospedale

Le condizioni del 35enne sono apparse subito molto gravi ed è stato ricoverato all’ospedale d’urgenza. Purtroppo però pare che non sia servito a nulla e l’intervento chirurgico non è riuscita a salvargli la vita. Così questa mattina è arrivata la notizia che il 35enne purtroppo non ce l’ha fatta ed è mancato all’affetto dei suoi cari.