Verissimo, Sandra Milo dichiarazioni choc che gelano lo studio: “Penso al suicidio”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:10

Verissimo, Sandra Milo dichiarazioni choc: “Penso al suicidio”.

Domani, sabato 6 aprile, andrà in onda un’altra ricca puntata del programma televisivo in onda su Canale 5 Verissimo, condotto dalla bravissima Silvia Toffanin. In questa puntata ci saranno tantissimi ospiti, uno di questi è l’amatissima attrice Sandra Milo che è stata protagonista di una intervista a dir poco emozionante che ha lasciato il pubblico in studio e Silvia Toffanin senza parole, con il cuore in gola e le lacrime agli occhi. Il motivo è legato al fatto che l’attrice sta vivendo un momento difficilissimo della sua vita ed ha voluto confessarlo in tv proprio durante questa lunga intervista. Nelle anticipazioni si legge che la Milo ha dichiarato di aver pensato di voler porre fine alla sua vita. Un gesto che, se compiuto, sarebbe estremo e drammatico. Ma per quale motivo l’attrice sta pensando di fare ciò? La risposta è legata ad una cosa che le sta accadendo.

Per essere aggiornato in tempo reale sul programma televisivo Verissimo e su tutti gli ospiti allora CLICCA QUI

Verissimo, Sandra Milo in lacrime confessa: “Sto pensando al suicidio”, ecco il motivo

In una intervista davvero da brividi, Sandra Milo dichiara che in questo periodo ha pensato seriamente al suicidio. Il motivo alla base di questo terribile pensiero è uno ed uno soltanto: la sua situazione con il fisco. La grande ed iconica attrice italiana esordisce nella sua intervista con queste parole, rivolgendosi alla conduttrice Silvia Toffanin ma, idealmente, anche a tutto il pubblico televisivo italiano: “Magari questa è l’ultima intervista televisiva che rilascio, voglio ritirarmi dalle scene, non ce la faccio più”. L’intervista poi inizia e Sandra Milo dichiara che, inizialmente, lo stato le aveva chiesto 3 milioni di euro poi, accortosi dell’errore, è sceso a 850 mila euro. Con ciò, Sandra dice che questo debito è enorme e tutti i soldi che guadagna lavorando vanno diretti all’Agenzia delle Entrate che le ha confiscato tutto. Le sue parole sono piene di dolore. Ed è proprio nel bel mezzo dell’intervista che la Milo dichiara di non avere più le forze per lottare. La donna non ce la fa più a nascondere questo suo dramma che pone su di lei un peso insostenibile. Sandra dice di sentirsi vittima di una ingiustizia. Dopo ciò le dichiarazioni che gelano lo studio: “Il suicidio potrebbe essere una scossa, un modo per cambiare le cose. C’è un sacco di gente che si è suicidata per una situazione come la mia. La vita è bellissima anche quando desideri di morire, perché vuol dire che hai ancora un desiderio”.