Barbara D’Urso, mostra le foto di Mark Caltagirone: chiesto risarcimento per danni

Barbara D’Urso mostra in diretta le foto di Mark Caltagirone. Ora per la presentatrice arriva una richiesta di risarcimento per danni. Scopriamo tutti i dettagli: 

Barbara D'urso foto Caltagirone
Barbara D’Urso, mostra le foto di Caltagirone: chiesto risarcimento per danni

Davvero un brutto affare per Barbara D’urso. La presentatrice ha fato vedere le foto di Mark Caltagirone, presunto fidanzato di Pamela Prati, durante la puntata di Live – ‘Non è la D’Urso’. Una scelta che non ha fatto molto piacere al signore ritratto nelle foto, tanto che ora a Barbara viene chiesto un risarcimento per danni. Ecco cosa è successo:

Leggi anche: Ascolti TV Auditel, trionfo per Barbara D’Urso: 16,5% di share per Canale 5

Barbara mostra le foto di Mark Caltagirone

Durante la puntata di ieri di Live- Non è la D’Urso, la presentatrice ha deciso di mostrare in diretta le foto del presunto fidanzato di Pamela Prati, Mark Caltagirone. Barbara ha fatto vedere degli scatti, prontamente oscurati, di Caltagirone. Come ha sottolineato la stessa presentatrice, le foto sono state appositamente oscurate per poter rispettare a pieno la privacy dell’uomo nonché presunto fidanzato della showgirl.

leggi anche: Grande Fratello 16, Caso-Lemme: arriva la decisione di Barbara D’Urso

Live – Non è Caltagirone

A quanto pare le foto sono arrivate alla redazione del programma in ‘esclusiva’. Sembra, infatti, che il sito Dagospia abbia scelto il programma di Barbara D’Urso per diffondere le immagini del signor Caltagirone. Fin qui, nulla di strano. Peccato che, come si è scoperto solo dopo, la persona ritratta nelle foto non è Mark Caltagirone, bensì Daniele Cortis, un avvocato originario di Cagliari, il quale, riconoscendosi in quelle foto è andato su tutte le furie e ha deciso di contattare la redazione per segnalare l’errore. Ma non solo, sembra anche che abbia deciso di chiedere anche dei risarcimenti.

Per essere sempre aggiornato sui curiosità e indiscrezioni del mondo dello spettacolo, CLICCA QUI