Kim Kardashian scoppia a piangere: la star è positiva al test di lupus e artrite reumatoide

Kim Kardashian scoppia a piangere: è positiva al test di lupus e artrite reumatoide. Scopriamo cosa è successo.

kim kardashian positiva test lupus artrire reumatoide
Kim Kardashian in lacrime: è positiva al test del lupul e dell’artrite reumatoide. (Fonte: Instagram)

È una delle icone sexy più famose al mondo. Le sue curve mozzafiato la rendono una delle donne più desiderate al mondo. Parliamo di Kim Kardashian, l’esplosiva moglie di Kenye West. Ma nelle ultime ore, per la Kardashian non ci sono buone notizie. Una rivelazione shock è arrivata dal reality dedicato alla vita di Kim e della sua famiglia, A spasso con i Kardashian. Durante la prima puntata della diciassettesima edizione, Kim scoppia in lacrime: la star è risultata positiva al test del lupus e dell’artrite remautoide. Scopriamo di più.

Kim Kardashian scoppia a piangere: “I tuoi anticorpi sono positivi al lupus e all’artrite remautoide”

Kim Kardashian non trattiene le lacrime davanti a milioni di telespettatori. Il motivo è preoccupante. La bellissima 38enne ha ricevuto questa notizia dal Dottor Wallace: “I tuoi anticorpi sono positivi al lupus e all’artrite remautoide”. Una notizia shockante per Kim, che scoppia a piangere. Nonostante le rassicurazioni del dottore riguardo a possibili sbagli del test, la Kardashian è apparsa molto preoccupata. Pare che la bellissima moglie di Kanye West avverta un forte dolore alle mani, che le crea molta ansia. “I prossimi giorni saranno un inferno, devo capire cosa ho e come risolverlo”. Una vera doccia fredda anche per i numerosissimi fan che seguono la Kardashian e la sua celebre famiglia. Kim aveva deciso di sottoporsi ad alcune analisi per via di alcuni fastidi che negli ultimi tempi avvertiva, come dolori alle articolazioni, mal di testa e spossamento. Non possiamo che augurare in bocca al lupo alla Kardashian per una pronta guarigione.

  • Per tutte le ultime news sui personaggi più famosi del mondo dello spettacolo CLICCA QUI