Catherine Spaak, Vieni da Me: “Sono stata bullizzata sul set”

Vieni da Me, Caterina Balivo ospita Catherine Spaak che racconta della sua vita, dei matrimoni e della carriera con le domande al buio.

catherine-spaak-matrimoni-vieni-da-me

Catherine Spaak è l’ospite di oggi a Vieni da Me di Caterina Balivo ed è la protagonista delle famigerate “Domande al buio”. Il led del programma farà delle domande alla famosa attrice e lei dovrà rispondere. Inizia così una nuova puntata di oggi, mercoledì 11 settembre e gli ospiti che arriveranno in studio sembrano essere molto interessanti.

Vieni Da Me, Catherine Spaak racconta di essere stata vittima di bullismo

I primi ruoli della Spaak la vedevano interpretare delle adolescenti spregiudicate e la attrice dichiara che rifarebbe tutto perché erano più le storie ad essere “bollenti” per l’epoca più che lei come attrice. A rivedersi l’attrice dichiara che quando si vede non si riconosce mai perché si cambia molto nella vita ed è sempre una sorpresa. La domanda successiva riguarda poi il fatto che Catherine è stata bullizzata sul set dell’Armata Brancaleone: “È stato orribile, avevo poco più di 20 anni e visto che ero molto timida si divertivano a dirmi parolacce”. L’attrice spiega che quindi i compagni del set si divertivano a metterla in difficoltà, ma un giorno Gassmann dovette riaccompagnarmi a casa, quando arrivammo la guardò e le chiese scusa: “Da lì siamo diventati amici”. Parlando poi delle rinunce fatte per il cinema la Spaak spiega: “Ho rinunciato a molte cose per un mio compagno del passato. Ho fatto un passo indietro per rendere quest’uomo un attore importante, ma non mi ha mai ringraziato e diciamo che non mi ha mai fatto perdere solo tempo, ma tanto altro”. Dire grazie, come spiega la Spaak, è una forma di umiltà che molti non praticano al contrario suo.

Per rimanere aggiornato sui tuoi personaggi preferiti, CLICCA QUI