Benedetta Parodi e Fabio Caressa: come si sono conosciuti e i segreti del loro amore

Come è nata la storia d’amore tra Bendetta Parodi e Fabio Caressa: figli, emozioni, matrimonio e segreti del “successo”.

fabio-caressa-bendetta-parodi-come-si-sono-conosciuti

Benedetta Parodi è sposata da lungo tempo con Fabio Caressa. I due sono innamoratissimi e nell’ambito del gioco della cassettiera di Vieni da Me con Caterina Balivo, la conduttrice ha raccontato come è iniziata la loro storia d’amore e come, dopo tutti questi anni, riescano ad amarsi ancora come il primo giorno.

Benedetta Parodi e Fabio Caressa: come si sono conosciuti

Per raccontare il loro primo incontro, Caterina Balivo manda in onda un video di Fabio Caressa che racconta l’inizio del loro amore. Fabio all’epoca si occupava di sport e Benedetta Perodi di cinema come stagista a Tele+. “Io all’epoca vivevo con le mie amiche, appena ci siamo conosciuti siamo andati a vivere insieme. Prima doveva essere per qualche mese, ma poi è stato per una vita”. Fabio Caressa, marito di Bendetta Parodi, racconta così che raramente vede film in costume e che anzi, li odia. “Lei era una stagista di Tele+ e mi disse che voleva vedere Romeo+Juliet con Leonardo Di Caprio, io non volevo andare, ma le dissi mentendo che volevo proprio vederlo. La serata finì giocando ai videogiochi, ma non ci siamo mai più lasciati”. Conferma anche Bendetta che spiega: “È andata così, giocavamo ai videogames! Che nerd! Siamo sposati da 20 anni, ma stiamo insieme da 22. Ci siamo risposati alle Maldive davanti ai nostri figli da poco e devo dire che è stato pazzesco ed emozionante, soprattutto scambiarci di nuovo le promesse davanti ai nostri figli. Piangevano di noi”.

Il segreto d’amore di Bendetta Parodi e Fabio Caressa

Ma qual è il segreto per una storia d’amore così lunga. Come si fa a non abbandonarsi alle liti e magari lasciarsi. Benedetta spiega: “Io sono una abbastanza che sta zitta e mi faccio crescere le cose dentro invece Fabio mette le carte in tavola. Ogni volta che qualcosa non andava bene se ne parlava e se ti ami trovi sempre il modo per risolvere il problema, non lasciar passare il tempo”.