Chiara Baschetti parla della malattia: “Ho iniziato un percorso psicologico”

Chiara Baschetti interpreta la figlia di Gianni Morandi nell’Isola di Pietro e il successo è incredibile.

Nella puntata di oggi di Verissimo troviamo tra i tanti ospiti anche Chiara Baschetti. L’attrice, insieme a Gianni Morandi è una delle protagoniste della terza stagione della fiction di Canale 5 , “L’isola di Pietro”. Oggi ai microfoni di Silvia Toffanin si racconterà, mostrando al pubblico a casa, alcuni lati della sua carriera e del suo carattere fino ad oggi sconosciute.

Isola di Pietro, Chiara Baschetti

Chiara interpreta la figlia, nella fiction, di Gianni Morandi ed è di una bellezza devastante. Il pubblico rumoreggia e Silvia cerca di metterla a suo agio con un regalo, un video sulla sua carriera, ma da piccola la sua vita non è stata facile. Da piccola veniva chiamata Olivia, tavola da surf, prolunga: “Ero alta e molto magra quindi mi davano questi simpaticissimi nomignoli” dichiara con un po’ di ironia. Agli esordi della sua carriera i genitori di Chiara erano preoccupati: “Non avevo gli strumenti per gestire il tutto. Sapevo che era bellissimo essere dov’ero ma era duro. Viaggiavo sempre sola, lontana da casa, fisicamente serviva rigore… avevo delle difficoltà. Da più grande ho avuto un altro periodo complicato, ero piena di malesseri fisici dettati da problemi psicologici e questo percorso mi ha aiutato moltissimo”. Chiara doveva capire di più su chi era e voleva andare a fondo e capire di più di lei: “Continuo ancora ora questo percorso psicologico – spiega la Baschetti – Ho capito tanto di me, la recitazione mi ha spinto ad andare ancora più a fondo. Avrei voluto interrompere delle volte perchè non è facile guardarsi dentro. Parlando poi del mondo della moda dichiara di non aver subito moelstie, ma ne ha sentite e viste tante: “Non mi sono mai sentita bella, ma poi mi sono piaciuta ed accettata, oggi è la mia più grande fortuna quindi meno male direi noi?”