Vieni da Me, Marco Maddaloni e Romina, incredibile rivelazione sul matrimonio: ‘Lo abbiamo vietato’

Vieni Da Me, l’incredibile rivelazione di Marco Maddaloni e la moglie Romina sul loro matrimonio: ‘Lo abbiamo vietato agli invitati’, ecco a cosa si riferiscono. 

Vieni da me Marco Maddaloni
Vieni Da Me, Marco Maddaloni e la moglie Romina, incredibile rivelazione sul matrimonio: ‘Lo abbiamo vietato’

Vieni da Me è in onda come tutti i giorni su Rai Uno, presentato dall spumeggiante Caterina Balivo, che anche oggi sta accogliendo in studio i suoi ospiti, tra i quali c’è stato anche Nicolas Vaporidis, che ha presentato il musical ‘Full Monty’ insieme agli altri protagonisti Paolo Conticini, Jonis Bascir e Gianni Fantoni. Subito dopo il cast dello spettacolo, è arrivata in studio l’amatissima coppia composta dal judoka Marco Maddaloni e dalla moglie Romina, che sono arrivati in studio per raccontare il loro matrimonio, avvenuto lo scorso settembre. Trai dettagli sul grande evento, ce n’è stato uno che non è affatto passato inosservato: ecco la rivelazione degli sposi sugli invitati che ha lasciato tutti senza parole.

Vieni da Me, Marco Maddaloni e Romina: rivelazione inaspettata sul matrimonio

Marco Maddaloni, vincitore dell’ultima Isola Dei Famosi, ha sposato lo scorso settembre Romina, con la quale aveva già due splendidi bambini. I due hanno coronato il loro sogno d’amore dopo essersi sposati tempo fa con il rito civile, promettendosi amore eterno in chiesa, davanti ai figli e a tutti i parenti e amici, compresi alcuni ex concorrenti dell’Isola, come Paolo Brosio e la seconda classificata Marina La Rosa. Ma un particolare sulla lista degli invitati del matrimonio ha lasciato tutti a bocca aperta.

Gli sposi hanno confessato a ‘Vieni Da Me’ che nella loro prima lista c’erano ben 360 possibili invitati. Un numero davvero alto, che loro sono risuciti a sfoltire con un particolare ‘stratagemma’. Marco e Romina hanno infatti deciso di vietare la presenza di bambini al matrimonio, ovvero a tutti i minori di 18 anni. Questa decisione ha automaticamente abbassato di molto il numero degli invitati, che sono diventati circa 200. Cosa ne pensate di questa scelta?