‘Live’, Valentina Dallari accusata di furto: la versione dell’ex tronista, clamorosa vicenda

‘Live – Non è la D’Urso’, Valentina Dallari accusata di furto: la versione dell’ex tronista in diretta da Barbara D’urso, clamorosa vicenda.

Valentina Dallari furto replica
Valentina Dallari accusata di furto, la replica a ‘Live – Non è la D’Urso’: ecco la sua versione dei fatti

Valentina Dallari ha partecipato come ospite a ‘Live -Non è la D’Urso’, nella puntata di questa sera, alla quale hanno preso parte diversi personaggi del mondo dello spettacolo che hanno deciso di cambiare vita o che sono in difficoltà economica dopo aver lavorato per tanti anni. La dj, ex tronista di Uomini e Donne, è intervenuta per raccontare una vicenda che l’ha vista protagonista. La ragazza è stata infatti accusata di furto dall’organizzatore di una serata a cui era stata invitata: ecco come sono andate le cose secondo Valentina, che ha raccontato in diretta la sua versione dei fatti.

Valentina Dallari a ‘Live Non è La D’Urso’: accusata di furto, ecco la sua versione dei fatti

Valentina Dallari ha partecipato a ‘Live – Non è la D’Urso’ come ospite per raccontare la sua vicenda personale. La dj, che da 4 anni gira l‘Italia e non solo per le sue serate in discoteca, è stata accusata dall’orgnizzatore di una di queste serate di aver abbandonato il posto in cui avrebbe dovuto lavorare, portando con sé i soldi. Secondo la versione dell’uomo, diffusa sui social, Valentina sarebbe arrivata in albergo, e dopo essere stata trasferita in un altro hotel per sua richiesta, sarebbe andata via senza fare la serata, portando con sé i soldi del pagamento anticipato. La replica della Dallari riporta i fatti in maniera completamente diversa.

Valentina racconta di essere stata trasferita in un altro albergo improvvisamente e di aver fatto un sopralluogo sul posto in cui avrebbe dovuto suonare, scoprendo così che si trattava di una cantina piena di muffa. Decisa a non lavorare in un simile contesto, è andata via promettendo di tornare in un altro momento in una location migliore, ovviamente senza compenso, visto che il pagamento era già avvenuto. ‘Sul contratto è scritto che devo essere pagata anche se la serata salta o se cambia la location’, ha specificato Valentina, che si è detta indignata per questa vicenda, spiegando che in 4 anni di carriera non le è mai capitato un simile episodio.