Coronavirus, inchiesta della Guardia di Finanza sulla casa di cura milanese Pio Albergo Trivulzio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:02

Coronavirus, inchiesta della Guardia di Finanza sulla casa di cura milanese Pio Albergo Trivulzio: sequestrate centinaia di cartelle cliniche.

La Guardia di Finanza ha avviato un’inchiesta sulla casa di cura ‘Pio Albergo Trivulzio’ di Milano. Sequestrate centinaia di cartelle cliniche in sede per un decreto a carico del dg Giuseppe Calicchio e dell’ente, firmato dai pm Mauro Clerici e Francesco De Tommasi. Le verifiche incrociate da parte degli investigatori dovranno accertare che siano stati rispettati tutti i protocolli sanitari di sicurezza imposti dalla Regione.