Chi è Giulio Berruti: età, altezza, peso e la malattia cronica di cui soffre

Per chi non conoscesse Giulio Berruti, in questo articolo vi diciamo chi è, la sua età, l’altezza, il peso e la malattia cronica di cui soffre

chi è giulio berruti età altezza peso malattia
Chi è Giulio Berruti: età, altezza, peso e malattia della nuova fiamma di Maria Elena Boschi (Fonte: Instagram)

Il nome di Giulio Berruti è salito alle cronache in questi giorni per la sua relazione con Maria Elena Boschi, capogruppo di Italia Viva alla Camera dei Deputati e tra le donne più belle della politica italiana. I due formano una coppia da favola, ma al momento non sono ancora usciti ufficialmente allo scoperto. Nessuna intervista, nessuna dichiarazione sui social, ma i settimanali di gossip li hanno spesso ‘pizzicati’ insieme. Giulio e Maria Elena, dunque, hanno davvero poco da nascondere. Per chi non conoscesse Berruti, di seguito vi diciamo chi è, la sua età, l’altezza e il peso.

Chi è Giulio Berruti?

Giulio Berruti è nato a Roma il 27 settembre 1984. Il padre, Giuseppe, era un chirurgo oculista, mentre la madre, Francesca Romana Reggiana, un’avvocatessa. È alto un metro e novanta centimetri e pesa circa settantacinque chilogrammi. Ha un fratello maggiore, Gianluca, che è tenente colonnello della Guardia di Finanza. Lui, invece, ha conseguito la maturità scientifica e il diploma professionale di odontotecnico. Si è iscritto all’Università degli Studi di Roma Tor Vergata e nel 2010 ha conseguito la laurea in Odontoiatria e protesi dentaria. Successivamente ha intrapreso la specializzazione in Ortodonzia, che ha conseguito nel 2015. Contemporaneamente si avvicina al mondo dello spettacolo, lavorando per tre anni come modello e partecipando a diversi spot pubblicitari. Recita piccole parti in “Melissa P.” o nel cameo “Scrivilo sui muri”, ma il successo arriva con la fiction “La figlia di Elisa – Ritorno a Rivombrosa”, dove interpreta il personaggio del marchese Andrea Van Necker. Nel 2016 è uno dei protagonisti sia nella serie “Matrimoni e altre follie” sia in “Squadra antimafia – Il ritorno del boss”, dove interpreta il ruolo di Carlo Nigro, sostituendo Marco Bocci. Ha partecipato anche ad alcuni talent show, come Ballando con le Stelle, in coppia con Samantha Togni, e “Dance Dance Dance” insieme a Cristina Marino.

Di recente, sul suo account Instagram, dove conta oltre duecentocinquanta mila seguaci, ha raccontato di soffrire di fibromalgia, una malattia cronica che reca molti dolori: “Sono stato preso per pazzo pure dai medici – ha raccontato – Ero convinto di essere tra i pochi ad avere questo disturbo di cui non si conosce la causa, ma siamo tanti”. La fibromialgia è, come abbiamo detto, una malattia cronica, che provoca dolore diffuso, astenia (ovvero indebolimento e stanchezza ingiustificate) e rigidità muscolare. Fino a pochi anni fa si trattava di una malattia quasi sconosciuta, negli ultimi anni è stata oggetto di numerosi studi che hanno apportato nuove conoscenze. Per esempio, oggi sappiamo che la fibromialgia è maggiormente diffusa tra le donne e che può comparire a qualsiasi età, ma il picco si colloca tra i 40 e i 60 anni, con importanti ripercussioni sull’attività lavorativa. Un brutto male che attanaglia anche il celebre attore romano. Berruti ha raccontato il suo dramma su Instagram, aprendosi ai suoi seguaci oltre che ad amici e parenti.