Vite al Limite, Ashley Dunn era dipendente da suo figlio di sei anni: come è diventata oggi?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:39

Vite al Limite oggi: Ashley Dunn era dipendente da suo figlio di sei anni. Come sta oggi?

Ashley Dunn è una delle protagoniste di Vite al Limite il programma del Dottor Nowzaradan. In questo reality si raccontano le vicessitudini per la perdita di peso di pazienti gravemente obesi che però hanno finalmente deciso di riprendere in mano la loro vita. Così come ha fatto Ashley Dunn una delle protagoniste dello show: era arrivata a pesare oltre 300 chili e la sua vita era nettamente in pericolo. Come sta Ashley oggi e qual è stato il lungo percorso che l’ha portata fino a qui?

La storia di Ashley Dunnashley-dunne-vite-limite-oggi-come-e-diventata

Se vi state chiedendo come è diventata Ashley Dunn di Vite al Limite oggi, bisogna partire dall’inizio per scoprire come è stato il suo percorso iniziato nel 2016 quando suo figlio aveva sei anni, la stessa età a cui lei aveva iniziato a mangiare.

Già perché la dipendenza dal cibo di Ashley è iniziata molto presto e per motivi chiaramente legati a una infanzia difficile. La mamma l’aveva abbandonata ed era stata abusata sessualmente dal marito della sua babysitter.

Una situazione tragica che ha ovviamente portato Ashley a cercare conforto nel cibo diventando però obesa. Alla fine, il padre, è intervenuto e ha portato via sia lei che i suoi fratelli.

Vite al limite, ashley è completamente dipendente da suo figlio

Purtroppo però il meccanismo di mangiare per sentirsi al sicuro e amata si era innescato in Ashley e ben presto è diventata obesa. Quando è approdata a Vite al Limite dipendeva quasi totalmente dal figlio di sei anni visto che il marito, Jacob, era sempre via per lavoro. Il suo medico l’ha avvisata: non sarebbe arrivata a 30 anni se non avesse iniziato a fare qualcosa.

L’incontro con il dottor Nowzaradan

Dopo aver incontrato il Dottor Nowzaradan, Ashley Dunn si è dedicata in maniera molto seria alla dieta. Mossa soprattutto dalla voglia di restituire a suo figlio Patrick la sua infanzia. Il percorso così repentino però le ha portato scompensi e la paziente è stata anche ricoverata per via di un’ulcera e un’operazione di emergenza alla cistifellea. Dopo un momento di sconforto in cui Ashley ha di nuovo preso un po’ di peso, alla fine è riuscita a rimettersi in carreggiata.

View this post on Instagram

#hubby #wedding #❤

A post shared by Ashley Dunn Bratcher (@ashleydunnbratcher) on

Il suo percorso di perdita di peso è stato epocale e oggi la donna sta cercando di sottoporsi a svariati interventi chirurgici per la rimozione della pelle in eccesso.