Il Paradiso delle Signore. Giorgio Marchesi su Instagram: “Speriamo finisca presto”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:00

Il protagonista de Il Paradiso delle Signore, Giorgio Marchesi ricorda i vecchi provini e come si cercava lavoro.

giorgio-marchesi-instagram

Giorgio Marchesi è, senza dubbio, uno degli attori italiani più in voga del momento. Protagonista della fiction RAI di grande successo, Il Paradiso Delle Signore, tiene sempre informati i suoi fan su ciò che sta facendo grazie alle storie e ai post su Instagram. Proprio grazie agli scatti messi sui social sappiamo infatti che sono ricominciate le riprese della serie tv di Rai 1 e che ci saranno molte novità.

Giorgio Marchesi sul set de Il Paradiso delle Signore, ricorda il passato

Intanto però Giorgio Marchesi non è impegnato solo nelle riprese de Il Paradiso delle Signore. Sembra proprio che sia nel bel mezzo di un trasloco! E infatti sulla sua pagina Instagram ha postato una foto con diverse diapositive di lui stesso scattate in occasione di provini passati. “Trovate in una busta oggi, le foto che si portavano insieme al curriculum alle produzioni… rigorosamente in bianco e nero!”. Inizia così il lungo e riflessivo post di Marchesi che rievoca il periodo in cui bisognava girare per tutta la città per partecipare alle audizioni e sperare di ottenere una parte. “Che giri per Roma. E quando si riusciva ad entrare e non ti fermavano all’ingresso o in portineria, nei corridoi pieni di manifesti dei film prodotti precedentemente, le voci misteriose che uscivano dalle stanze, la speranza e il timore di poter fare un incontro, l’emozione di sentire di essere in un posto dove le cose accadono davvero”.

Quando si è giovani e pieni di speranza, infatti, ogni minimo segno di possibilità di successo diventa un sogno ad occhi aperti e sicuramente i provini degli anni ‘90, rispetto ad oggi, sono completamente diversi. Hanno proprio un mood diverso e un sapore più amaro. “Adesso facciamo i self tape invece dei provini – scrive Marchesi, che con un velo di polemica aggiunge – Senza sapere esattamente cosa vogliono i registi da una scena, andando a tentoni di fronte a un telefono .. mah! Speriamo finisca presto… come questi cartoni di un trasloco infinito… ma ricco di sorprese e ricordi. Baci a tutti!”.

View this post on Instagram

Trovate in una busta oggi, le foto che si portavano insieme al curriculum alle produzioni… rigorosamente in bianco e nero! Che giri per Roma… E quando si riusciva ad entrare e non ti fermavano all'ingresso o in portineria, nei corridoi pieni di manifesti dei film prodotti precedentemente, le voci misteriose che uscivano dalle stanze, la speranza e il timore di poter fare un incontro, l'emozione di sentire di essere in un posto dove le cose accadono davvero… adesso facciamo i self tape invece dei provini, senza sapere esattamente cosa vogliono i registi da una scena, andando a tentoni di fronte a un telefono .. mah! Speriamo finisca presto… come questi cartoni di un trasloco infinito… ma ricco di sorprese e ricordi. Baci a tutti! #ritrovamenti #trasloco #memoria #amarcord #foto #me #gioventù #bruciata #provini #beiricordi #beitempi #biancoenero #giri #speranza #gioco #baci a tutti

A post shared by Giorgio Marchesi (@giorgiomarchesiofficial) on