“Un asteroide potrebbe colpire la terra”: ecco quando e i potenziali pericoli

In base ai calcoli della Nasa “un asteroide potrebbe colpire la terra”, un corpo celeste della dimensione di 2 metri: ecco quando accadrà e i potenziali pericoli.

"Un asteroide potrebbe colpire la terra", la Nasa annuncia
Nasa: “Un asteroide potrebbe colpire la Terra”, quando e i potenziali rischi. fonte pixabay

La Nasa ha annunciato che c’è una probabilità su 240 che l’asteroide 2018VP1 possa colpire la terra. Si tratta di un oggetto scoperto nel 2018 dagli astronomi americani del Palomar Observatory, in California. Un piccolo corpo celeste simile per composizione ad un pianeta terrestre, generalmente privo di una forma sferica, in genere con un diametro inferiore al chilometro, anche se non mancano corpi di grandi dimensioni. Si pensa che gli asteroidi siano residui del disco protoplanetario che non sono stati incorporati nei pianeti, durante la formazione del Sistema. Recentemente, un annuncio della Nasa ha recato un certo allarme, sembra infatti che un asteroide si stia avvicinando alla Terra. Vediamo insieme quando accadrà e i potenziali pericoli che interessano il nostro Pianeta.

La Nasa annuncia: “Un asteroide potrebbe colpire la terra”, ecco quando e i possibili pericoli

Un asteroide potrebbe colpire la Terra“, ha annunciato la Nasa, dopo la scoperta  del Palomar Observatory in California: quando accadrà e i possibili pericoli.

Nasa annucia "Un asteroide potrebbe colpire la Terra"
“Un asteroide potrebbe colpire la terra”: ecco quando e i potenziali rischi. fonte pixabay

L’oggetto in questione è noto agli scienziati proprio perchè è uno degli asteroidi che ha la maggior possibilità di entrare in collisione con il nostro pianeta: la data prevista il prossimo 2 novembre. Ma la Nasa ha affermato che se anche riuscisse a interessare il nostro pianeta, si disintegrerebbe quasi completamente. La probabilità stimata che possa interessarci è dello 0,41%, fatto che ovviamente non reca molta preoccupazione tra l’opinione pubblica. Gli asteroidi potenzialmente pericolosi presenti nel Sistema Solare, capaci di scatenare una vera e propria apocalisse hanno un diametro di centinaia di metri o anche diversi chilometri. Per nostra fortuna, nessuno di questi grandi corpi celesti è in rotta di collisione nei prossimi anni, e in questo caso si tratta soltanto di un piccolo oggetto che nel caso in cui dovesse puntare alla Terra verrebbe quasi completamente disintegrato.

Segui anche il nostro canale instangram—>> clicca qui 

M.B