Tromba d’aria sui bagnanti: paura sulla spiaggia, danni e feriti

Una tromba d’aria ha seminato il panico sulla spiaggia di Pescoluse, nel Salento, partita dal parcheggio dello stabilimento si è poi abbattuta con violenza andando incontro ai bagnanti.

 

Il terribile episodio è avvenuto nel primo pomeriggio, quando sulla spiaggia di Pescoluse vi erano ancora decine di persone. Il vortice d’aria si è abbattuto all’improvviso con violenza, creando panico e paura tra i bagnanti, e molti non sono riusciti a trovare riparo. Diversi sono stati i danni causati, e anche alcuni feriti ma fortunatamente di natura lieve.

 

M.B