Briatore, Coronavirus: l’assessore Pd a Bologna “Giustizia divina”, è polemica

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:42

Briatore Coronavirus, l’assessore Pd a Bologna “Giustizia divina”, è polemica per il post di Claudio Mazzanti.

briatore
Briatore Coronavirus, l’assessore Pd a Bologna “Giustizia divina”, è polemica per il post di Claudio Mazzanti su Facebook ( Fonte Instagram)

Parole che hanno fatto molto discutere, quelle pubblicate su Facebook dall’assessore alle Politiche per la mobilità di Bologna Claudio Mazzanti. Attraverso il suo profilo social, l’ex capogruppo del Pd in consiglio comunale ha commentato la notizia sulla positività di  Flavio Briatore al Coronavirus. Un commento che non è passato inosservato. In seguito, le sue parole nel dettaglio.

  • Seguici anche sul nostro canale ufficiale di Instagram —> CLICCA QUI

Briatore, Coronavirus: l’assessore Pd a Bologna “Giustizia divina, farà meno lo sbruffone”

“Al mondo c’è una giustizia divina, vi ricordate cosa diceva Briatore sul Covid tutte invenzioni, sul governo che applicava misure di tutela contro la pandemia, contro i sindaci che facevano chiudere le discoteche quando non rispettavano le norme di sicurezza, sembrava di sentire Salvini, la Meloni eccc…in peggio, poi ecco il risultato, 60 contagiati al Billionaire e più lui, che giustamente se l’è preso il Covid, adesso vedrete farà meno lo sbruffone”.  Questo il post dell’assessore comunale Claudio Mazzanti, che ha così commentato un articolo relativo al ricovero per Covid di Flavio Briatore al San Raffaele di Milano. Un commento, quello dell’assessore, che ha scatenato non poche polemiche. In molti hanno criticato le parole di Mazzanti, tra cui Giorgia Meloni, che ha condiviso il seguente post sui suoi canali social:

Come sta Flavio Briatore

Dopo la notizia del ricovero al San Raffaele di Milano, Flavio Briatore ha parlato per la prima volta delle sue condizioni di salute a Il Corriere della Sera. L’imprenditore fa chiarezza spiegando di avere solo una forte prostatite, per la quale è stato ricoverato in ospedale domenica sera: “Ho fatto il tampone ma non so se sono positivo al Coronavirus. Può darsi che lo sia, coi venti che ci sono in Sardegna.”