Lutto nel mondo della televisione, morto Antonello Luzi: aveva 58 anni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:22

Straziante lutto nel mondo della televisione italiana, morto il conduttore Antonello Luzi: aveva 58 anni, l’allarme degli amici preoccupati

Lutto nel mondo della televisione, morto Antonello Luzi: aveva 58 anni
Lutto nel mondo della televisione, morto Antonello Luzi: aveva 58 anni (instagram)

Sembra davvero che al peggio non ci sia mai fine e questo 2020 sembra non volerci proprio regalare un po’ di gioia e serenità. Questo 2020 ci ha messo davvero a dura prova e da inizio anno ad oggi sono molti i personaggi illustri che abbiamo perso per strada… Non dimentichiamoci infatti di tutte le perdite che il mondo dello spettacolo e del cinema hanno vissuto negli ultimi mesi. Un po’ il Covid, un po’ alcuni tragici incidenti, il mondo dello spettacolo e del cinema ha subito delle tragiche perdite e un’altra è arrivata proprio stanotte. Dopo aver perso il re del reggae e Philippe Daverio. Stanotte anche un altro famoso conduttore della televisione italiana ha perso la vita per cause naturali, a quanto pare. Le cause del decesso non sono ancora state stabilite con precisione, però, tutto fa pensare ad una morte naturale.

Lutto nel mondo della televisione, morto Antonello Luzi: aveva 58 anni

Antonello Luzi era un volto molto noto delle tv private pescaresi, in Abruzzo. Sembrerebbe che il conduttore sia stato stroncato da un infarto. Il presentatore televisivo Antonello Luzi è stato un personaggio di spicco della discoteca Caesar e di Tele 9 negli anni ’90, anche se attualmente si occupava di altre cose. A scoprire il corpo senza vita del 58 enne pescarese sono stati i carabinieri. Le forze dell’Ordine erano stati allertati prontamente da una coppia di amici che frequentavano abitualmente il suo domicilio in via Monti Ernici.

L’abitazione si trova a pochi passi dall’Istituto Tito Acerbo e la sua assenza ingiustificata di due giorni aveva insinuato la preoccupazione nella coppia di amici. Svariate volte i due hanno tentato di raggiungerlo al cellulare e poi anche di bussare alla porta, però invano. L’intervento delle forze dell’ordine si è quindi reso necessario. I militari si sono introdotti con forza all’interno dell’abitazione e hanno rinvenuto il cadavere del conduttore 58enne. L’esame del medico patologo ha confermato la causa naturale del decesso. La morte si è stabilito essere arrivata molte ore prima del ritrovamento del cadavere. In tv, Antonello Luzi ha condotto trasmissioni di intrattenimento a fianco di Gianfranco Valli, Luca Teseo e Lamberta Salvati. Nell’ultimo periodo si stava occupando all’interno del palinsesto televisivo delle dirette di cartomanzia. Un’enorme tragedia per il mondo della televisione e per tutti coloro lo hanno conosciuto.