GF VIP 5, Tommaso Zorzi abbandona la casa: l’annuncio sulle sue condizioni

Tommaso Zorzi ha più volte abbandonato la casa del GF VIP 5: nella puntata di stasera è arrivato l’annuncio sulle sue condizioni

tommaso zorzi condizioni gf vip
GF VIP 5, l’annuncio sulle condizioni di Tommaso Zorzi: come sta l’influencer (Fonte: Screen Instagram)

Non c’è pace per Zorzi. L’influencer ha più volte abbandonato la casa del Grande Fratello Vip a causa della febbre alta. Il gieffino, così come tutti gli altri inquilini della casa, si è sottoposto al tampone e ovviamente è risultato negativo. Nessun rischio Coronavirus dunque per il concorrente. Le condizioni di Zorzi, però, non sono sicuramente ottimali e per questo motivo è stato visitato dai medici del programma in un paio di occasioni. In seguito alla fuga di notizie delle ultime ore riguardo al concorrente del Grande Fratello Vip, il conduttore Alfonso Signorini ha deciso di fare chiarezza insieme a Zorzi nella puntata di stasera del reality show.

GF VIP 5, l’annuncio sulle condizioni di Tommaso Zorzi

Questa sera è andata in onda la terza puntata del GF VIP 5. Nel corso della trasmissione, il conduttore Alfonso Signorini ha deciso di fare chiarezza sullo stato di salute di Zorzi. L’influencer in questa settimana ha spesso avuto la febbre ed è stato costretto ad abbandonare più volte la casa per alcuni controlli. Questa sera, però, il concorrente del reality show ha voluto rassicurare il pubblico ed ha dichiarato in diretta: “Ho uno pneumococco“. L’influencer, inoltre, ha dichiarato di essere sotto effetto di paracetamolo e di aver preso due antibiotici diversi. Si spera che le sue condizioni possano migliorare nelle prossime ore.

Zorzi durante la diretta è sembrato abbastanza in forma, rassicurando dunque anche in questo senso il pubblico che lo ama e i suoi familiari. L’influencer è intervenuto nella disputa su Fausto Leali, richiamato dal conduttore per aver pronunciato alcune parole che hanno destabilizzato l’opinione pubblica. Zorzi ovviamente si è schierato contro Leali.