‘Mare Fuori’, nuova fiction firmata da Rai Due: trama, cast e quando va in onda

‘Mare Fuori’, in arrivo una nuova fiction firmata da Rai Due: scopriamo insieme la trama, il cast, quante puntate sono e quando andrà in onda

'Mare Fuori', nuova fiction firmata da Rai Due: trama, cast e quando va in onda
‘Mare Fuori’, nuova fiction firmata da Rai Due: trama, cast e quando va in onda (instagram)

Si sa, l’autunno è il periodo in cui le emittenti televisive tendono a proporre maggiori contenuti ai suoi clienti. Questo accade perché nel periodo autunnale e invernale, generalmente, le persone tendono a stare di più in casa, a causa del lavoro, del freddo e del cattivo tempo, e per questo motivo, offrire loro un prodotto di intrattenimento che sia piacevole e soprattutto interessante è un dovere oltre che un lavoro. Questo inverno soprattutto vedremo moltissimi prodotti, sia Rai che Mediaset, questo perché durante la scorsa stagione molti programmi sono stati sospesi a causa del coronavirus, oppure lasciati a metà. Questo è il momento buono per mandarli in onda e concludere così serie TV che hanno tenuto incollati i telespettatori allo schermo fino ad oggi. Tra le nuove proposte invece della RAI c’è sicuramente il telefilm ‘Mare fuori’, che si prospetta essere uno dei grandi protagonisti di questo inverno. Scopriamo insieme qualcosa in più, come la trama, il cast, di quanti episodi è composta la serie tv e quando andrà in onda?

‘Mare Fuori’, nuova fiction firmata da Rai Due: trama e cast e quando va in onda

Trama: 

A fare da cornice a questo prison drama è l’IPM, Istituto di Pena Minorile di Napoli. Qui, la mission impossible della dottoressa Vinci è gestire 70 giovani carcerati, tra cui 50 maschi e 20 femmine, tutti reclusi in giovanissima età. La dottoressa cerca di rieducarli attraverso una terapia che prevede un lungo e costante dialogo. Lo scopo è quello di far comprendere loro che da un errore si può sempre imparare e migliorarsi. Tra i detenuti ci sono i sei protagonisti principali: Filippo, Carmine, Edoardo, Ciro, Viola e Naditza. Tutti e sei sono dei giovani ragazzi provenienti da realtà opposte che si ritrovano a condividere la stessa prigione, dalle cui sbarre vedono il mare, che gli ricorda una libertà irraggiungibile.

Cast: 

  1. Filippo interpretato da Nicolas Maupas: giovane milanese benestante, pianista e studente modello, che viene accusato dell’omicidio del suo migliore amico.
  2. Carmine interpretato da Massimiliano Caiazzo: nato e cresciuto a Secondigliano, un quartiere di Napoli, il quale ha scelto di vivere onestamente lavorando come parrucchiere. Purtroppo il destino gli gioca un brutto scherzo: in maniera piuttosto violenta, il giovane si vede costretto a difendere la sua fidanzata da una tentata violenza da parte di un ragazzo del clan rivale…
  3. Edoardo interpretato da Matteo Paolillo: ha solo sedici anni e già si sente come un piccolo boss della malavita e, mentre fuori la sua fidanzatina è in attesa del loro primo figlio, il giovane si innamora di Teresa, una ragazza che fa volontariato in carcere.
  4. Ciro interpretato da Giacomo Giorgio: da grande sogna di diventare il capo indiscusso della criminalità partenopea
  5. Viola interpretata da Serena De Ferrari: accusata di aver ammazzato sua madre senza aver mai mostrato cenni di pentimento
  6. Naditza interpretata da Valentina Romani: ragazza rom sfuggita alla terrificante volontà del padre che voleva darla in sposa a un uomo violento

Tutte storie e vite diverse, che ci portano in una Napoli dai mille colori e dalle mille etnie e culture.