Diego Armando Maradona, l’operazione al cervello è riuscita: la notizia tanto attesa

Diego Armando Maradona, l’operazione al cervello per rimuovere l’ematoma è riuscita: la notizia è stata davvero tanto attesa. 

Maradona operazione riusicta
Diego Armando Maradona, operazione al cervello riuscita. Fonte Foto: Getty Images

Per tutti i veri amanti ed appassionati del calcio, senza alcun dubbio, non saranno state affatto delle ore affatto facili. Non soltanto, pochissime ore fa, è giunta la notizia del suo ricovero presso la ‘Clinica Pata’. Ma, qualche ora dopo, anche la notizia del suo ritrovamento di un ematoma subdurale al cervello causato, molto probabilmente, da un forte trauma alla testa. Insomma, Diego Armando Maradona ha fatto preoccupare a tutti. Eppure, adesso si può tirare un sospiro di sollievo. L’operazione al ‘Pibe de Oro’ è stata fatta. Si è conclusa. E, a quanto pare, è riuscita. A voler condividere questa splendida notizia è stato Leonardo Luque, medico personale della legenda napoletana. Sembrerebbe che l’intervento chirurgico sia durato all’incirca un’ora e venti minuti. E che, attualmente, Diego Armando Maradona si trovi ricoverato presso il reparto di Terapia Intensiva. Dove, ovviamente, ha già iniziato la terapia. Ovviamente, come lo stesso medico personale ha sottolineato, l’intervento è sì riuscito, ma il Pibe De Oro adesso ha bisogno di assoluto riposo.

Diego Armando Maradona, operazione al cervello riuscita: tutti i dettagli

Sono intorno le 2:30 (ora italiana, ovviamente) quando tutta l’Argentina ha appreso le ultime notizie su Diego Armando Maradona. Nelle scorse ore, come raccontato, il ‘Pibe De Oro’ è stato ricoverato. E, dopo essersi sottoposto ad una Tac, ha scoperto di avere al cervello un ematoma subdurale. Causato, molto probabilmente, da un trauma alla testa. E che, con il passare del tempo, purtroppo si è aggravato. Da qui, quindi, la decisione di sottoporlo immediatamente ad un intervento chirurgico per asportare completamente il riversamento di sangue. Stando a quanto si apprende da Fanpage, sembrerebbe che l’operazione fortunatamente sia riuscita. Che, dopo circa un’ora e venti in sala operatoria, l’ex calciatore argentino e del Napoli sia uscito. E che attualmente è ricoverato presso la Terapia Intensiva della Clinica Olivos, dove nel frattempo si era trasferito. E che proprio qui continuerà la terapia ed, ovviamente, il decorso. Non sappiamo, sia chiaro, per quanto tempo Maradona continuerà ad essere ricoverato. Seppure, infatti, l’intervento sia andato alla grande e la reazione dell’ex attaccante sia più che positiva, ovviamente, Maradona ha bisogno di riposo. Ed è lo stesso Leonardo Luque, medico personale, a sottolinearlo. Quello che, ovviamente, conta adesso è che Diego Armando Maradona sta bene. E che appena è possibile farà il suo ritorno a casa da tutti i suoi affetti più cari.

Maradona operazione riuscita
Fonte Foto: getty images

L’intervento al cervello di Diego Armando Maradona fortunatamente è andato bene. Ovviamente, adesso la legenda napoletana avrà bisogno di riposo assoluto per un ritorno ottimale. Noi non vediamo l’ora di rivederlo nuovamente, voi?