Nina Dobrev, tragico lutto per l’attrice: l’addio straziante

Tragito lutto per Nina Dobrev, attrice divenuto famosa con la serie tv “The Vampire Diaries”: l’addio straziante sui social

nina dobrev lutto
Nina Dobrev, grave lutto per l’attrice: morta la nonna (Fonte: Instagram)

Nina Dobrev, all’anagrafe Nikolina Kamenova Dobreva, è un’attrice bulgara naturalizzata canadese. È nata in Bulgaria, nella città di Sofia, il 9 gennaio del 1989. È figlia dell’artista Michaela Leveski Dobreva e dell’informatico Kamen Dobrev. Due anni dopo la sua nascita, la famiglia si è trasferita in Canada, dove l’attrice è cresciuta e si è formata artisticamente. Nina ha iniziato dapprima come modella, poi ha raggiunto il successo come attrice. Nina è nota per aver interpretato i ruoli di Elena Gilbert e Katherine Pierce nella serie di genere horror The Vampire Diaries. L’attrice è famosa anche per aver recitato in Degrassi: The Next Generation e The American Mail.

Nina Dobrev, grave lutto per l’attrice

L’attrice di The Vampire Diaries, Nina Dobrev, è stata colpita da un gravissimo lutto. La donna, attraverso il suo account Instagram, ha raccontato ai suoi fan di aver perso la nonna. Nina l’ha salutata con un post molto lungo sui social, che ha emozionato tutti i suoi fan. L’attrice ha pubblicato una serie di foto sul popolare social network che ritraggono la nonna da bambina, da adolescente e poi, negli ultimi anni, accudita dai membri della sua famiglia, tra cui anche la stessa Nina. La nonna della Dobrev aveva 87 anni ed era molto legata all’attrice.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Nina Dobrev (@nina)

Nel lungo messaggio d’addio pubblicato sui social, Nina Dobrev ha scritto: “La scorsa notte si è chiuso un capitolo. Il mio cuore soffre. Un anno che è stato difficile per tutti, è andato peggiorando. Ma nonostante tutto sto cercando di trovare la gratitudine. Sono così fortunata. Ho tanti bellissimi ricordi con te che continuano a tornarmi in mente come un film. Mi hai insegnato tanto e mi hai amata così profondamente durante gli 87 anni in cui il mondo è stato fortunato ad averti. Eri una santa. Un’educatrice. Una protettrice. Una madre amorevole. Una nonna affettuosa. E adesso sei un angelo, in un posto che è sicuramente migliore di questo”.