Elettra Lamborghini, il marito non bada a spese: avete visto cosa le ha regalato?

Il marito di Elettra Lamborghini, Afrojack, non bada a spese: avete visto cosa ha regalato alla moglie per Natale?

elettra lamborghini marito
Elettra Lamborghini, cosa le ha regalato il marito (Fonte: Instagram)

Elettra Lamborghini è una cantante molto amata nonché una delle più seguite sui social network. Su Instagram, ad esempio, la rampolla della ricca famiglia conta oltre cinque milioni di seguaci. I suoi fan provengono da ogni parte del mondo e in gran parte dall’Italia. La cantante ha costruito il suo successo grazie al singolo Pem Pem. In seguito ha partecipato ad alcuni programmi televisivi, che l’hanno definitivamente consacrara sul web. La Lamborghini ha partecipato anche alla settantesima edizione del Festival di Sanremo con il brano Musica (e il resto scompare).

Elettra Lamborghini, cosa le ha regalato il marito

La Lamborghini è legata sentimentalmente a Nick va de Wall, meglio conosciuto come Afrojack, dj di origini olandesi. La loro relazione è stata ufficializzata il 25 dicembre del 2019 e dopo circa un anno sono convolati a nozze. La cerimonia ovviamente è stata molto riservata ed è stata celebrata in piena pandemia. Il virus non ha fermato la coppia, che ha voluto coronare il proprio sogno. Dopo il matrimonio, Elettra e Nick si stanno godendo la loro felicità.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Elettra Lamborghini (@elettralamborghini)

Quello appena trascorso è stato il primo Natale da marito e moglie per Elettra Lamborghini e Afrojack. Il marito della cantante quest’anno non ha badato a spese ed ha fatto un regalo molto costoso alla moglie. Il deejay olandese le ha regalato una borsa, di un noto marchio di moda, a forma di cuore. Facendo una ricerca sul sito della nota azienda, abbiamo scoperto che il marito della Lamborghini ha speso ben 1600 euro per ‘accontentare’ la moglie. Il regalo ovviamente ha emozionato Elettra, che ha pubblicato la foto della borsa tra le stories di Instagram.