Romina Power furiosa: “Si sta spacciando per me!”, il messaggio sui social

Romina Power furiosa: “Si sta spacciando per me!”, il messaggio sui social è arrivata qualche ora fa.

romina power
Romina Power furiosa: “Si sta spacciando per me!”, il messaggio sui social è arrivata qualche ora fa. (Fonte Instagram)

Romina Power è una delle cantanti più amate del nostro panorama musicale, ma forse non tutti sanno che l’ex moglie di Al Bano Carrisi è molto attiva anche sui social. Su Instagram la Power è seguita da bel 216 mila followers, con cui condivide foto e video delle sue giornate. Ma è proprio su Instagram che, qualche ora fa, Romina ha condiviso con i fan quanto le è accaduto. Qualcosa di spiacevole, che purtroppo capita spesso a molti personaggi noti. Qualcuno si è appropriato degli scatti della cantante, creando un profilo social finto e fingendosi lei. La cantante ci ha tenuto a precisare il tutto, sottolineando che a gestire quel profilo non è assolutamente lei. Ecco il post apparso sui social poco fa.

  • Per restare sempre aggiornato, seguici anche sul nostro canale ufficiale di Instagram —–> CLICCA QUI

Romina Power furiosa: “Si sta spacciando per me!”, furto di identità su Instagram per la cantante

“Questo profilo si sta spacciando per me! Ma non sono io, non so chi sia.” È con queste parole che Romina Power denuncia un furto di identità su Instagram. Qualcuno, infatti, ha aperto un account sul social, spacciandosi per la nota cantante. Non solo: nella bio del profilo si invita i followers a seguire anche la seconda pagina. Dietro all’account, però, non c’è affatto la vera Romina Power, che non ha perso tempo a chiarire tutto con i suoi followers. Ecco il post apparso poco fa sul profilo ufficiale di Romina:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Romina Power (@rominaspower)

La cantante ha scritto il messaggio anche i inglese, così che tutti i suoi fan possano capire ed evitare di seguire profili sbagliati. Un piccolo inconveniente per la cantante, ma purtroppo molto diffuso nell’era dei social.