Coronavirus, arriva una buona notizia: l’annuncio di Sileri

Arriva una buona notizia sul fronte Coronavirus: di seguito vi riportiamo l’annuncio di Pierpaolo Sileri a Non è l’Arena su La 7

coronavirus sileri
Coronavirus, arriva una bella notizia: l’annuncio di Sileri (Fonte: Facebook)

Il Coronavirus da un anno ormai segna la nostra vita. Il virus è nato, tra la fine del 2019 e l’inizio del 2020, in Cina e si è diffuso in breve tempo in tutto il mondo. In Italia è arrivato tra la fine di febbraio e l’inizio di marzo. Il primo caso fu registrato a Roma da una coppia di cinesi, mentre il primo caso italiano fu registrato in Lombardia. Da allora centinaia di migliaia di contagiati, tantissimi morti e dopo un anno il virus circola ancora nel paese. Dopo la prima ondata, il nostro paese ha vissuto un tregua in estate e in autunno è stato colpito da una seconda ondata. A fine dicembre è iniziata la campagna di vaccinazione, ma al momento sembra essere entrata in una fase di stallo.

Coronavirus, arriva una bella notizia: le parole di Sileri

Il vaccino rappresenta l’unica speranza per uscire dalla pandemia di Covid-19. La campagna di vaccinazione è iniziata in tutta Europa il 27 dicembre. Da allora, però, l’Italia ha somministrato poche dosi, di certo non sufficienti per raggiungere l’immunità di gregge. È stato vaccinato il personale sanitario e adesso si procede con gli anziani e il personale scolastico. Le dosi, però, sono troppo poche e in questo modo il virus potrebbe continuare a circolare nel paese.

Il viceministro alla Salute, Pierpaolo Sileri, è tornato a parlare di vaccino durante l’intervista rilasciata a Non è l’Arena su La 7. Il ministro ha annunciato una bellissima notizia per il paese: Le aziende sicuramente hanno dato meno garanzie di quelle inizialmente attese, però da marzo un numero crescente di dosi sarà garantito all’Italia”. A marzo dunque arriveranno nuove dosi di vaccino. Una notizia sicuramente bellissima per l’Italia.